Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

RACALE-GROTTAGLIE – Prima vittoria per l’Ars et Labor firmata D’Amicis-Appeso

Sul sintetico del “Basurto” di Racale, arriva la prima vittoria per l’Ars et Labor Grottaglie, brava nel riuscire a recuperare lo svantaggio e a portarsi a casa i tre punti nella ripresa.

Gara giocata senza troppi tatticismi e con discreto ritmo da entrambe le squadre, nonostante la mancanza di obiettivi di classifica. Il primo spunto di cronaca è un tiro di Venza al 3′, bloccato a terra da Passaseo. La replica di casa arriva al 18′, con un fendente mancino di Pirretti, su calcio piazzato, che costringe Crusat al corner. Buona azione del Racale al 22′, quando Buongiorno libera Parlati davanti al portiere ospite che chiude lo specchio, poi l’azione viene fermata per offside. Bene ancora l’Atletico al 24′ con un’iniziativa di Romano per D’Errico, ma Crusat è ancora attento. Alla mezzora Doukourè ispira Venza che batte in porta, senza sorprendere Passaseo. Al riposo si va sul risultato di partenza.

Ben più divertente la ripresa, che si apre col vantaggio Racale: Romano penetra in area avversaria e Appeso lo stende. È rigore, dal dischetto trasforma Pirretti. Il Racale insiste al 15′ con un tiro di Buongiorno, bloccato da Crusat. Gli ospiti si danno una strigliata al 20′, quando D’Amicis ci prova da fuori area, palla bloccata da Passaseo. Il portiere del Racale, però, non è impeccabile al 23′, quando non trattiene un tiro innocuo di Doukourè. Il pallone giunge sui piedi di Turco che colpisce la traversa. Sul rimbalzo, arriva D’Amicis, che, in semi girata, infila alle spalle del numero uno di casa. Al 26′ il Racale si presenta al tiro col neo entrato Iurato, senza esito. Tre minuti più tardi, il Grottaglie mette la freccia: Venza entra in area e Passaseo compie fallo da rigore. Dal dischetto, Appeso infila il gol che vale l’1-2 finale e la prima vittoria per la squadra di Gerardo Viscido.

Domenica prossima, chiusura di stagione. Grottaglie-Gallipoli, Ugento-Racale.

IL TABELLINO

Racale, stadio “L. Basurto”
domenica 30 maggio 2021, ore 16.30
Eccellenza/B Puglia 2020/21 – giornata 12

ATL. RACALE-AEL GROTTAGLIE 1-2
RETI: 9′ st rig. Pirretti (R), 23′ st D’Amicis (G), 30′ st rig. Appeso (G)

ATL. RACALE: Passaseo, Schirosi, Romano, Pirretti, Casalino, My, Carrozza (35’ st Aprile), Parlati (43’ st Corvaglia), D’Errico (13’ st Iurato), Buongiorno (32’ st Mummolo), Botrugno (43’ st Panico). A disp. Colazzo, Macchia, Gianfreda, Portaccio. All. Sportillo.

GROTTAGLIE: Crusat, Venneri, Appeso, Lombardi, Galeone, Fumarola, Doukourè, Bringas, Turco F., D’Amicis, Venza. A disp. Bacca, Caporusso, Cassano, De Marinis, Ligorio, Quaranta, Stella, Miale, Turco M. All. Viscido.

ARBITRO: Cianci di Bari.

NOTE: Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Passaseo, Panico (R), Venza (G). Recupero: 0′ pt, 3′ st.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

(foto: il gol su rigore di Appeso)