OTRANTO – Palma sempre più bomber: “Merito del collettivo. Novoli? Non siamo abituati al terreno”

palma ph m. coribello

Foto: a, destra E. Palma (@Coribello)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Già sette gol all’attivo e prestazioni da trascinatore: Eugenio Palma è il motore dell’Otranto e anche, domenica scorsa, col Galatina, è stato decisivo. “Le cose stanno andando bene – afferma l’esterno offensivo idruntino – sia a livello personale che di squadra. Se segno, del resto, è grazie al gioco che sviluppa il collettivo ed al lavoro che svolgiamo quotidianamente con il trainer Andrea Salvadore e con il suon staff. Se non funzionasse la squadra, i risultati non arriverebbero”.

“Mi piacerebbe migliorare il bottino della passata annata – aggiunge Palma – e magari avvicinarmi al record che ho fatto registrare in Promozione (16 gol), ma la cosa che conta realmente è che la nostra formazione continui a comportarsi bene e stazioni stabilmente nella prima metà della graduatoria”.

L’Otranto, nel prossimo turno, renderà visita al Novoli: “Siamo attesi dal secondo derby di fila. Giocheremo su un campo in terra battuta al quale non siamo abituati. Pertanto per ottenere un risultato positivo servirà esprimerci al meglio e dare più del solito sul piano dell’abnegazione. Sarebbe molto importante, per noi, mettere fieno in cascina – conclude Palma – anche nella partita contro il complesso rossoblù”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati