Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NOVOLI – Giorgetti: “Con l’Otranto in palio punti preziosi ma non sarà un duello fra me e Palma”

Tra i migliori marcatori del campionato di Eccellenza, con otto reti all’attivo, c’è Francesco Giorgetti, che sta prendendo per mano il suo Novoli. “Nel 2014/15 e nel 2015/16 a tirare dal dischetto era Salvatore Scarcella – ricorda l’esterno offensivo rossoblù – ma personalmente i penalty li ho sempre battuti, sia nelle giovanili del Lecce che nelle diverse compagini di Eccellenza nelle quali ho militato. In estate Sasà è passato al Brindisi ed è stato assegnato a me il compito di trasformare le massime punizioni. A Bisceglie, domenica scorsa, ho fatto centro proprio su rigore, il secondo dell’annata”.

Benché il bottino di reti sia invidiabile, Giorgetti rifiuta l’etichetta di “bomber”. Domenica il Novoli ospiterà l’Otranto, sorretto dai gol di un altro bomber atipico, l’esterno Eugenio Palma“Non sono un cannoniere da venti-venticinque reti. Simili vette vengono raggiunte dai centravanti, mentre io gioco sulla fascia, al servizio del collettivo. Domenica si sfideranno due buone formazioni. Non sarà un duello tra me ed Eugenio. In palio ci saranno punti preziosi per allontanarsi dalla zona minata. I nostri rivali sono in forma, ma noi vogliamo arrivare a Natale – conclude Giorgetti – in una situazione più tranquilla dell’attuale”.