Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Tifosi granata pronti a invadere la Sicilia. Per il Mazara test di lusso con l’Akragas

La semifinale del playoff nazionale si avvicina. Il Nardò lavora alacremente per contare su tutti i suoi elementi al top della forma. Il tecnico Nicola Ragno ha ricevuto buone indicazioni nel test col Campi Salentina, seppur la caratura della compagine di Prima Categoria non fosse, com’è logico, all’altezza dei granata. Intanto, sono in corso dei graduali lavori per la cura dell’erbetta del “Giovanni Paolo II”, che sarà tirato a lucido per l’appuntamento del 24 maggio, quando è in programma il ritorno della semifinale. I tifosi neretini stanno letteralmente polverizzando la prevendita dei biglietti messi a disposizione dal club siciliano per la trasferta di Mazara del Vallo del prossimo 17 maggio.

A oltre 800 chilometri di distanza, intanto, il Mazara del tecnico Nicola Terranova ha fissato una amichevole, in programma giovedì alle ore 16 allo stadio “Nino Vaccara”, con l’Akragas, club fresco di promozione in Lega Pro. Tutti a disposizione i gialloblu, ad eccezione del lungodegente Vincenzo Marino e del baby attaccante Pernicola Impeduglia.

Nell’altra semifinale prevista dai playoff nazionali, i siciliani del Città di Scordia attendono di sapere quale sarà il proprio avversario: la vincente dell’incontro, in programma domenica prossima a Sorrento e valido per la finale del playoff regionale campano, tra Sant’Agnello e Scafatese. Le finali del playoff nazionale invece, per le quali i granata hanno l’imperativo di esserci, sono fissate per il 7 (andata) e 14 (ritorno) giugno.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment