Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALLIPOLI – Manca vuole provarci fino alla fine: “Daremo il massimo per non avere alcun rimpianto”

La vittoria contro il Sava, seconda della gestione di Massimo Manca, ha consentito al Gallipoli di mantenere accesa una flebile speranza playoff. I giallorossi infatti dovranno innanzitutto vincere nella trasferta di Grottaglie, sperando poi in un passo falso di Ugento e Maglie. Una situazione complicata, ma alla quale il tecnico ionico vuole comunque aggrapparsi, per non lasciare nulla al caso.

FINO ALLA FINE“Dopo la partita contro il Matino la nostra intenzione era comunque quella di dare il massimo fino alla fine, a prescindere da quelli che sarebbero stati i risultati delle nostre avversarie. Contro il Sava la squadra ha risposto bene, portando a casa un risultato meritato contro un avversario importante, che ci ha permesso di ritagliarci una piccola chance playoff fino all’ultima gara. Noi dovremmo fare il nostro, al termine dei novanta minuti guarderemo poi il risultato delle nostre rivali”.

UGENTO GRANDE FAVORITA“Ad essere sinceri, l’Ugento è la grande favorita. Una squadra forte ed attrezzata per fare bene, con calciatori importanti, con una gara in casa da non sbagliare. Diciamo che loro saranno padroni del proprio destino ed onestamente non credo che sbaglieranno la partita, poi se così sarà, cercheremo di farci trovare pronti “.

RIMPIANTI“È chiaro che resta un po’ di rammarico per i risultati contro Martina e Matino. Nel primo dei due match abbiamo sprecato addirittura un doppio vantaggio, mentre contro gli uomini di Branà alcune disattenzioni ci hanno condannati ad una sconfitta immeritata. Peccato, perché quei punti avrebbero potuto fare la differenza. Detto questo, come già anticipato, noi daremo il massimo fino alla fine, per non aver poi alcun rimpianto”.

(foto: Manca con la presidentessa Vella)