Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

HELLAS TARANTO-OTRANTO – Blitz idruntino con Villani e Palma, spartani kappaò

Dopo averla sfiorata a Molfetta, l’Otranto ritrova il feeling con la vittoria in casa dell’Hellas Taranto, 2-1, condannandola all’ultimo posto in classifica assieme all’Avetrana. Gara vivace e non senza esclusione di colpi: avvio equilibrato, con un paio di situazioni interessanti per parte. Poi sul finire della prima frazione, Villani approfitta di un’incertezza della retroguardia di casa e fulmina Magazzino per l’1-0 ospite. Nemmeno il tempo di riorganizzarsi che l’Hellas subisce il raddoppio idruntino dopo appena 60 secondi: è Palma, nella circostanza, ad andare a nozze tra le maglie spartane.

Nella ripresa la formazione di Renna prova a rientrare in partita: Crupi impegna Caroppo su punizione, la mira di Kunde invece non è precisa e la sua conclusione da posizione favorevole sorvola la traversa. Cercano la via del gol anche Chiffi e Fonzino, ma il punto della bandiera arriva solo nel recupero con Prete, direttamente su calcio piazzato. E L’Otranto torna a far festa.


HELLAS TARANTO-OTRANTO 1-2
Reti: 38’pt Villani (O), 39’pt Palma (O), 46’st Prete (HT)

Hellas Taranto: Magazzino, Cantoro, Visconti, Diaz, Prete, Fonzino, Kunde, Mazza (15’st Di Serio), Chiffi,Crupi, Santamaria. A disposizione: Perelli, Scarcia, Pignatale, Viggiani, Giannotta, Sabatelli. Allenatore Renna
Otranto: Caroppo, Manneh, Serio, Bernardini, Boualam, Deffo, Palma (12’st Mariano), Gonzalez, Martin Sanchez (45’st Brindisi), Villani, Lima (27’st Gogovski). A disposizione: Mele, Luca, Saracino, Stajano. Allenatore Salvadore
Arbitro: Salanitro di Bari