Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA/B – Ugento e Martina di misura ma avanti insieme. Primi hurrà per Maglie e Ostuni: i tabellini della 6ª

Dopo la sesta giornata di Eccellenza, la coppia Ugento-Martina continua a comandare la classifica a punteggio pieno. I giallorossi di Andrea Salvadore passano per 2-1 a Parabita contro il Racale, autore di una prova grintosa e coraggiosa al cospetto di una squadra più strutturata. Dopo essere passati in vantaggio con un colpo di testa di Pinto, l’Ugento ha subito il gol del pari, arrivato su rigore di Pirretti, in finale di primo tempo. Nella ripresa, giallorossi vicini al gol in più occasioni (Tardini colpisce una traversa) ma Racale ben messo in campo e vicino al gol su spunto di Botrugno, chiuso all’ultimo da Carrozzo. All’ultimo secondo, l’arbitro vede un mani di Perna nella sua area e fischia il rigore (contestato dal Racale), trasformato da Rodriguez.

Il Martina passa a Gallipoli grazie ad un chirurgico mancino di Delgado in avvio di gara. I giallorosso replicano con una doppia occasione di Santomasi, ma il Martina risponde sfiorando il gol del raddoppio con Mangialardi e Ancora. Nella ripresa gli ospiti vanno in controllo della manovra e rischiano poco, se non in un’occasione con Manisi che spedisce alta una sponda di Medina. Il Martina punge con Dominguez e Cannito, che, però, manca una buona occasione. Cocozza decisivo sul finale, prima su Maiolo, poi su Medina.

Tiene il passo delle prime il Sava che, con un gol di Quarta, passa a Manduria. Il Castellaneta, col primo gol di Agodirin in campionato, supera i cugini del Ginosa e consolida il quarto posto, insieme all’Otranto che, grazie ad uno spunto di Cisternino, vince a Mola. Prima vittoria per il Maglie di Luperto che regola il Massafra con i gol di Politi e Muchardi nella ripresa. Primi tre punti anche per l’Ostuni che vince la resistenza del Grottaglie.

I tabellini della sesta giornata:

GALLIPOLI-MARTINA 0-1
RETI: 2′ pt Delgado

GALLIPOLI: Russo, Solidoro (43′ st Piscopiello), Miccoli, Maiolo, Mangione, Martinez, Sindaco (10′ st Manisi), Soria, Medina, Regner, Santomasi. All. Oliva.

MARTINA: Cocozza, Cappellari, Brescia, Mangialardi, Aprile, Fruci (25′ st Barrera), Amatulli (18′ st Dominguez), Teijo (23′ st Cannito), Gulic (7′ st Conte), Delgado, Ancora (39′ st Soldano). All. Pizzulli.

ARBITRO: Lacerenza di Barletta.

TOMA MAGLIE-S. MASSAFRA 2-0
RETI: 5′ st Politi, 30′ st Muchardi

TOMA MAGLIE: Esposito, Tecci, Marcuccio (41′ st Giovabe), Cassini, Pasca (45′ st Calabrese), Cabrera (32′ st Marino), Negro (32′ st Villani), Politi, Mosca, Muchardi, Romano (32′ st Flordelmundo). All. Luperto.

S. MASSAFRA: Pizzaleo, Semeraro (15′ st Scarnera), Fornino, Notarnicola (1′ st De Comite), Camassa, Fumarola (40′ st Galatoel), Notaristefano, Gravina, Formuso, Gallone, Guarino. All. Marzano.

ARBITRO: Aratri di Bari.

ATL. RACALE-UGENTO 1-2
RETI: 25′ pt Pinto (U), 42′ pt rig. Pirretti (R), 51′ st Rodriguez rig. (U)

ATL. RACALE: Evangelista, Margagliotti, Parlati, Casalino, De Maria, Magagnino, Botrugno, Perna, Ciriolo (13’ pt Potenza), Pirretti, Castrì (38’ st Gargiulo). All. Bruno.

UGENTO: De Luca, Carrozzo, Gubello, Cassano, Lopez, Chirivì (20’ st Galeandro), Marconato, Pinto (30’ st Di Palma), Cicerello, Rodriguez, Tardini (17’ st Stefanizzi). All. Salvadore.

ARBITRO: Valentini di Brindisi.

NOTE: espulsi Simeone al 44′ st (dir. Racale), Bruno al 51′ st (all. Racale), Carrozzo (U) al 45′ st per somma di ammonizioni.

MANDURIA-SAVA 0-1
RETI: 18′ st Quarta C.

MANDURIA: De Marco, Pignatale, Coccioli (30′ st Giannetti), Epifanio, Ribezzi (35′ st Castello), Djeng, Gomez, Napolitano (24′ st Di Marco), Turco (43′ st Carvalho), Goncalves, Cava (14′ st Scarci). All. Geretto.

SAVA: MAraglino, Cimino, De Gregor9io, D’Arcante, Fabbiano, Aquaro, Procida (37′ st Zaccaria), De Luca, Caruso, Quarta C. (36′ st D’Ettorre), Beltrame (29′ st Riezzo). All. Passariello.

ARBITRO: Cipriani di Molfetta.

CASTELLANETA-GINOSA 1-0
RETI: 45′ pt Agodirin

CASTELLANETA: Mennella, D’Andria (20′ st Macaluso), Prete, Sardella, Lamacchia, Pitto, Barulli (26′ st Abbate), Pinto (36′ st Martinez), Agodirin (30′ st Amaya), Cascio, Stauciuc (41′ st Gianotta). All. D’Alena.

GINOSA: Gallitelli, Reyes (24′ st Facecchia), Donvito (40′ st De Carlo), Guerra (36′ st Tragni), Ola, Pulpito (24′ st Bitetto), Musa Leigh, Scatigna, Saani, Gori, Casale, Di Anna. All. Antonio Pizzulli.

ARBITRO – Paladini di Lecce.

NOTE: espulso Saani (G) per doppia ammonizione.

OSTUNI-GROTTAGLIE 1-0
RETI: 4′ st Maglie

OSTUNI (form. iniz.): Schina-Stranieri, Nives, Stabile, Razzini, Chiochia, Marzio, Pizzolla, Maglie, Faccini, De Pasquale. All. Bruni.

GROTTAGLIE (form. iniz.): Coppola, Venneri, Appeso, Santoro, Rodrigues, Morro, Serra, Pecora, D’Imperio, Venza, Gargaro. All. Viscido.

ARBITRO: Cerea di Bergamo.

V. MOLA-DC OTRANTO 0-1
RETI: 29′ st Cisternino

V. MOLA: Cocomazzo, Amoruso (13′ pt De Palma), Loseto, Partipilo, Stella (27′ st Daddabbo), Lorusso, Capozzo (18′ st Pinto), Dentico, Guglielmi, Sisto (12′ st Schirone), Portoghese (9′ st Fumai). All. Sisto.

DC OTRANTO: Caroppo, Plevi, De Luca, Diarra, Signore, Palumbo, Alcazar (9′ st Piccinno), Mariano, Meneses, Capristo (22′ st Cisternino), Tourè (45′ st Falco). All. Manco.

ARBITRO: Ancona di Taranto.

(foto: Delgado, match winner per il Martina al “Bianco” di Gallipoli)