Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: una fase di Otranto-Arboris Belli

ECCELLENZA/B – Natale dolcissimo per CD Gallipoli, Ugento e Manduria, rallenta l’Otranto: i tabellini

Ultima dell’anno solare in Eccellenza pugliese girone B: i tabellini della 14esima giornata.

CASTELLANETA-CD GALLIPOLI 0-7
RETI: 1′ pt, 15′ pt, 35′ pt, 25′ st Perchaud, 20′ pt e 37′ pt Iurato, 13′ st Amatulli

CASTELLANETA: Casamassima, Covelli, Gravina, Pinto, Cazzetta, Gioscia, Lapenna, Lamanna, Villani, Cirillo, Battista. All. Labalestra.

CD GALLIPOLI: Passaseo, Gningue, Piscopiello (16′ st Carrozza F.), Stranieri, Fruci (16′ st Oltremarini), Benvenga (1′ st Schirosi), Montagnolo, Amatulli, Perchaud, Scialpi (1′ st Barone), Iurato (1′ st Chiatante). All. Carrozza A.

ARBITRO: Cantoro di Brindisi.

OSTUNI-GINOSA 2-0
RETI: 28′ pt Cassano, 10′ st Benedetti

OSTUNI: Maggi, Frumento, Taddeo, Otero, Cassano, Benedetti, Marzio, Perrino, Zito (42′ st Miccoli), Faccini (48′ st Pendinelli), Negro. All. De Nitto.

GINOSA: Gallitelli, Cimarrusti, Di Marco (32′ st Pulpito), Gramegna (20′ st Coronese), Donvito, Chiochia, Vapore (27′ st Bitetti), Romeo (37′ st Verdano), Serafino, Richella, Palumbo (20′ st Schembri). All. Pizzulli V.

ARBITRO: Toselli di Gradisca d’Isonzo.

AVETRANA-S. MASSAFRA 3-1
RETI: 16′ pt e 5′ st Gonzalez (A), 24′ pt Sanyang (A), 11′ st Galeone (M)

AVETRANA: De Marco, Cardinale, Trisciuzzi, Medaglia, Fabiano, Tamborrino (11′ st Lomartire), Sanyang, Sibilla A., Gonzalez, Varietti (21′ st Kofol), Marangione (14′ st Di Giulio). All. Franco.

S. MASSAFRA: Zecchino, Saponaro, Pasqualicchio (26′ st Solito), Napolitano (39′ st Schirizzi), Ribezzi, Zizzi, Ventimiglia, Dettoli, Galeone, Malagnino (8′ st Cristofaro), Girardi. All. Malacari.

ARBITRO: Lupinski di Albano Laziale.

GALLIPOLI F.-TOMA MAGLIE 0-0

GALLIPOLI F.: Catelli, Manca, Gurau, Luciano (26′ st Castellaneta), Gomez, Fabiani, Calò, Monopoli, Turco, Romano (40′ st Coronese), Mariano (12′ st Pennetta). All. Calabuig

TOMA MAGLIE: De Donno, Miccoli, Lezzi, Pipoli, Zaminga, Tecci, Garrapa, Maraschio, De Giorgi, De Michele (29′ pt Olibardi), Carrino (26′ st Gallorini). All. Romano

ARBITRO: Carpentiere di Barletta.

NOTE: espulso Gurau (G) al 10′ st.

VIRTUS MATINO-UGENTO 1-2
RETI: 18′ pt Azzinnari (M), 21′ st Cordary (U), 33′ st Munoz (U)

VIRTUS MATINO: Colazzo, D’Andria, Matere, De Luca (41′ st Maniglio), Hakiki, Monteleone, Azzinnari (39′ st Barulli), Cannizzaro (34′ st Dollorenzo), Ferramosca, Alemanni, Lombardo. All. Grasso.

UGENTO: Mendive, Venegas, Carrozzo (13′ st Cordary), Cicerello (17′ st Toro), Fernandes, Imperato (13′ st De Lorenzis), Perez, Maroto, Lollo, Munoz (42′ st Mele), Espinar. All. Salvadore.

ARBITRO: Caldararo di Lecce.

MANDURIA-NOVOLI 3-0
RETI: 17′ pt Pignataro, 39′ st Cavaliere, 46′ st Tarantino G.

MANDURIA: Maraglino (23′ pt Leone), Marinelli, Aquaro, Pino, Dorini, D’Arcante, Kouame (37′ st Tarantino G.), D’Ettorre, Russo, Pignataro, De Maria (23′ pt Cavaliere). All. Branà.

NOVOLI: Isceri, Tarantino A., Martinez E., Franco (31′ st Quarta), Martinez C., Capone, Giannotti (12′ st Villar), De Blasi (25′ st Falco), Delgado, Poleti (25′ st Del Zotti), Amato. All. Manco (squal.).

ARBITRO: Epicoco di Brindisi.

NOTE: all’8′ pt espulso Martinez C. (N) per aver interrotto una chiara occasione da gol.

OTRANTO-ARBORIS BELLI 1-1
RETI: 5′ st Salvi (AB), 31′ st Trovè (O)

OTRANTO: Caroppo, Angelini (30′ st Nicolazzo), Plevi, Valentini, Frisco (21′ st Assalve), Signore, Cisternino, Mariano, Trovè, Gallo (35′ st Solidoro), Tourè. All. Tartaglia.

ARBORIS BELLI: Loliva, Laguardia, Monticelli, Dimola, Labarile, Cantalice, Salvi, Agostino, Di Cosola (25′ st Marasciulo), Amodio, Mastronardi (41′ st Saponaro). All. Girolamo.

ARBITRO: Raimondo di Taranto.

(US Città di Otranto) – Inizia con un pareggio il girone di ritorno del Città di Otranto. Finisce 1-1 in rimonta, decisivo il gol di Francesco Trovè al 31’della ripresa, l’ultima partita dei biancazzurri nel 2022. Il team idruntino allenato da Graziano Tartaglia parte bene e al 10’si vede annullare il gol di Gabriele Gallo per fuorigioco. Spingono gli adriatici, Trovè scarica al limite per Cisternino, piattone bloccato da Loliva. Lo spunto di Tourè sulla sinistra, palla a centro area dopo avere saltato il diretto avversario, non trova nessuno pronto alla deviazione. Il match continua con il Città di Otranto che spinge: azione insistita di Valentini e palla per Tourè, la puntata del quale è deviata in angolo da un difensore. Sul finire di frazione, calcio di rigore per l’Otranto. Siamo al 40’ e Tourè salta netta un avversario che lo atterra: dal dischetto lo stesso attaccante, portiere spiazzato ma palla a lato. La ripresa si apre con la doccia fredda per capitan Mariano e compagni. Pasticcio difensivo e pallone che sul rinvio di Caroppo sbatte su Salvi e finisce in porta. Lo svantaggio scuote l’undici locale, destro largo di Tourè su sponda di Trovè. I due si cercano ancora e il destro rasoterra del numero nove è respinto da Loliva. Il Città di Otranto spinge, Tourè al 20’e contrato in angolo. L’Arboris Belli tiene botta cerca la ripartenza vincente, ma la retroguardia biancazzurra riesce a sbrogliare qualche situazione intricata. Scavalcata la mezz’ora, meritato il pareggio. Valentini pesca in verticale Tourè sulla sinistra, avversario saltato di netto e palla sul primo dove arriva puntuale Checco Trovè per il tocco di esterno vincente. La partita rimane avvincente sino alla fine, l’Otranto getta il cuore oltre l’ostacolo per cercare di completare la rimonta, i gialloverdi in trasferta difendono il pari e cercano di pungere in contropiede. Ma il risultato non cambia più sino al triplice fischio di chiusura decretato dal direttore di gara. Con il pareggio odierno il Città di Otranto allunga la serie positiva a nove giornate e sale a quota 30 punti in classifica. In occasione delle feste natalizie, il torneo di Eccellenza pugliese osserverà un lungo riposo. Si torna in campo nel 2023: l’8 gennaio è sfida in trasferta alla corazzata Città di Gallipoli.