GALLIPOLI – Salvadore: “Vittoria con l’Otranto non agevole per via di una grave ingenuità commessa”

Sull'Orta Nova, prossimo avversario al 'Bianco': "Gara di fondamentale importanza, dobbiamo invertire il trend negativo nelle gare interne"

salvadore-andrea-gallipoli-ss-coribello-080919

Foto: A. Salvadore (@SalentoSport/M. Coribello)

Netta vittoria per il Gallipoli che con un secco 4-1 supera l’Otranto nella gara di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia Eccellenza. Un passaggio turno abbastanza agevole quello ottenuto dai giallorossi, bravi a legittimare il doppio vantaggio esterno della gara d’andata: “La vittoria non è stata tanto agevole quanto può sembrare  – spiega nel post partita Andrea Salvadore -, perché sul 2-0 abbiamo commesso la grave ingenuità di regalare la superiorità numerica all’Otranto e questo ci ha fatto subire la loro reazione, sprecando anche diverse energie, situazione che con un po’ di maturità in più poteva anche essere evitata. Questi due risultati utili consecutivi – prosegue l’ex Otrantodevono dare ai ragazzi ancora maggiore fiducia e consapevolezza, perché credo che soprattutto all’inizio i ragazzi abbiano avuto una sorta di blocco psicologico accusando il blasone una maglia pesante come quella del Gallipoli, anche se nel complesso in campionato, eccezion fatta per la trasferta di Martina, c’è la siamo sempre giocata bene con tutti, solo che spesso non ci ha detto molto bene”.

Nemmeno il tempo di festeggiare che domenica al Bianco arriva l’Orta Nova, in uno scontro importantissimo in chiave salvezza: “Sappiamo bene che quella di domenica sarà una partita di fondamentale importanza, anche loro sono reduci dall’impegno di Coppa Italia, quindi anche sotto questo aspetta non ci sarà alcun vantaggio; dovremmo mettercela tutta per cercare di invertire il trend interno, provando a conquistare il bottino pieno, perché – conclude Salvadorea differenza di quanto fatto fuori casa, tra le mura amiche non siamo ancora riusciti a fare punti”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati