Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Levanto: “Contavano i tre punti. Ecco su cosa dobbiamo lavorare…”

Il Galatina supera di misura il Francavilla Calcio per 2-1, cogliendo la prima vittoria casalinga della stagione, che porta i biancostellati nelle zone alte della classifica. Mister Dario Levanto commenta così il successo, a sette giorni dall’1-3 di Trani: “Contro il Francavilla era importante ottenere i tre punti per riprenderci dal brutto ko in terra barese ma anche per avere un bel pieno di fiducia in questa parte iniziale e importante del torneo. Abbiamo disputato un primo tempo di grande intensità, con buone giocate e soprattutto nella prima mezz’ora abbiamo messo alle corde la squadra brindisina. Purtroppo nella ripresa c’è stato un calo dei miei ragazzi che si sono fatti prendere dalla paura di non riuscire a condurre in porto la vittoria e questo ci ha penalizzati sia sul piano del gioco che del carattere”.

Nel secondo tempo si è visto un Galatina diverso: “Nel secondo tempo abbiamo sbagliato il possesso e le ripartenze, anche se il Francavilla non ci ha messo seriamente in difficoltà. Anzi siamo stati noi a essere andati molto più vicini al gol che ci avrebbe permesso di chiudere il match senza grossi patemi. Abbiamo concesso loro un po’ più di spazio e su questo dobbiamo lavorare ancora di più in settimana”.

Il rosso comminato a Giorgetti che fa il paio con quello di Malerba: “Anche questo è un aspetto su cui dobbiamo lavorare. Noi dobbiamo pensare solo alla nostra partita e non farci prendere dal nervosismo per delle decisioni dell’arbitro o per le provocazioni dell’avversario”.