ECCELLENZA – Sostegno alle società e tanto altro: il riassunto della riunione odierna col presidente Tisci

In un clima di grande distensione e collaborazione, si è svolto primo meeting on-line, con ,il Presidente Tisci ha riunito i club di Eccellenza per raccogliere opinioni, idee e consigli in vista dell'inizio della nuova stagione sportiva in programma il prossimo 1 luglio

pallone-gol-marcatori-generica-dilettanti-ss-coribello

Foto: ©SalentoSport/Coribello

Si è da pochi minuti conclusa la video-riunione che oggi vedeva il presidente Lnd Puglia Vito Tisci collegato con i rappresentati del calcio d’Eccellenza Pugliese. Nel primo meeting on-line svoltosi con l’utilizzo dell’applicativo Jitsi Meet – come si legge sul sito ufficiale della Lnd Puglia -, “il presidente Tisci ha riunito i club di Eccellenza per raccogliere opinioni, idee e consigli in vista dell’inizio della nuova stagione sportiva in programma il prossimo 1 luglio. In questo particolare momento di difficoltà, il Presidente Tisci – supportato dai Consiglieri del Direttivo – ha ritenuto opportuno informare le Società di Eccellenza dei progetti e delle iniziative in cantiere per programmare il rilancio del calcio di base su tutto il territorio, trasmettendo a tutti i partecipanti quella fiducia necessaria per confidare in una pronta ripresa dello Sport su scala nazionale e regionale”.

“Dopo una breve premessa – si legge ancora –, il numero uno della Federcalcio Puglia ha ascoltato gli spunti forniti da Alto Tavoliere San Severo, Team Orta Nova, Unione Calcio Bisceglie, Audace Barletta, Ugento, Gallipoli e Otranto, per poi rispondere a tutti con grande chiarezza in un clima disteso e rilassato. Le Società di Eccellenza hanno accolto di buon grado le indicazioni di VIto Tisci, condividendo ed apprezzando il percorso intrapreso dalla Lega Nazionale Dilettanti per il tramite del Presidente Cosimo Sibilia”.

“Al termine della web conference – conclude la nota della Lnd Puglia –, il Presidente Tisci ha ringraziato i Dirigenti delle Società di Eccellenza intervenuti, promettendo un altro incontro da realizzarsi in modalità on-line e nel più breve tempo possibile per fornire ulteriori indicazioni sulla ripresa dell’attività ufficiale relativa alla nuova stagione sportiva”.

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, una delle speranze principali delle società è rappresentata dall’abbattimento di alcuni costi, l’ulteriore ringiovanimento delle rose, con la speranza che si possa tornare al vero e proprio dilettantismo, anche a livello di budget.

Per quanto riguarda  il parco under, si dovrebbe andare verso la conferma delle annate presenti nella stagione ormai terminata, con la proposta di alcuni sodalizi di addirittura aumentare il numero obbligatorio di under in campo, proprio per garantire una età media ancora più bassa rispetto agli scorsi campionati. La Federazione, dal canto suo, potrebbe ridurre i costi d’iscrizione al campionato, allungando inoltre le date di scadenza dei termini.

Per ciò che concerne il risultato sportivo, appare ormai certa la promozione in Serie D del Molfetta, mentre resta ancora viva la speranza di ripescaggio per il Corato; sul fronte retrocessioni la situazione appare invece più complessa, con una decisione ufficiale che si potrebbe avere fra qualche settimana. Il primo calcio d’inizio della nuova stagione d’Eccellenza potrebbe registrarsi intorno alla seconda settimana di settembre, con l’inizio della Coppa Italia, mentre come consuetudine il campionato comincerà la settimana successiva. Resta inoltre da valutare la possibilità di variazione del format, con un ampliamento delle partecipanti, che da 16 potrebbero passare anche a 18, ma in questa direzione, proprio nell’ottica di contenimento dei costi,  si cercherà di provare a mantenerne invariato il numero.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati