Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA – Quartultima tappa: Copertino e Tricase per la tranquillità , Maglie disperato, Racale contro un rabbioso Bisceglie

Quartultimo atto in Eccellenza pugliese. Domani potrebbe essere il giorno della matematica promozione in Serie D del Monopoli. Vincendo a Francavilla, il Liberty salirebbe a quota 69. Il Cerignola, seconda forza del torneo, qualora battesse il Locorotondo, arriverebbe a 59 punti. Un distacco, quindi, di dieci punti, incolmabile nelle ultime tre giornate restanti.

Gare interessanti per le salentine. Su tutti spicca il derby di Copertino tra il team di Beppe Mosca e il ritrovato gruppo di Orazio Mitri. I rossoverdi stazionano a metà classifica, tra color che son sospesi, con un discreto margine di sicurezza sulla zona rossa e con un gap di sei punti da recuperare per la zona playoff. Una vittoria ridarebbe slancio, dopo il brutto stop di San Paolo e l’altrettanto brutto pari interno contro il fanalino di coda Vieste. Il Tricase, ritrovata la pax tra tifosi, società e spogliatoio, punta ad allungare la striscia di tre risultati utili consecutivi, inaugurata con la vittoria nel recupero del 1° marzo con il Fasano.

Match duro quello per il Racale al “Ventura” di Bisceglie. La compagine di mister Ragno, dopo aver strappato il biglietto per le semifinali di Coppa nazionale battendo ai rigori il Soverato (e prendendo pure una paccata di immotivate mazzate), proverà a sbarrare la strada al Racale di mister Levanto, reduce dal successo targato D’Amblè contro il Fasano. Non ci sarà, di fronte ai biancazzurri, una squadra distratta dal prossimo impegno in Coppa, contro il Termoli, mercoledì 21. Anzi. Il Bisceglie si giocherà il tutto per tutto. Il Racale proverà comunque a sfatare il tabù trasferta: ultima vittoria lontano dal “Basurto” è datata 27 novembre 2011, 0-3 a Francavilla.

Per chiudere il quadro delle salentine, il derelitto Maglie, sempre più a picco, deve assolutamente vincere contro il forte Corato per evitare di scivolare, potenzialmente, in ultima piazza, occupata dal Vieste che ospita il Fasano in uno scontro diretto da cardiopalma. Solo un punto nelle ultime quattro gare per i giallorossi, ruolino di marcia non ideale per una squadra che deve evitare a tutti i costi di retrocedere direttamente nel campionato di Promozione.

Queste le gare in programma domani (ore 15): Maglie-Corato, Copertino-Tricase, Locorotondo-Cerignola, Vieste-Fasano, San Paolo-Noicattaro, Francavilla-Monopoli, Terlizzi-Manfredonia, Bisceglie-Racale.