ECCELLENZA – Nardò ha un nuovo allenatore. Diverse le compagini al lavoro: il punto sul mercato dopo il cambio del format

La società presieduta da Salvatore Donadei ha da poco ufficializzato l'approdo in panchina di Ciro Danucci che raccoglierà quindi l'eredità del suo ex tecnico Foglia Manzillo. Importanti movimenti a Sava e Manduria

danucci ciro

Foto: C. Danucci, nuovo allenatore del Nardò

Il cambio del format del campionato d’Eccellenza, e la nascita dei due gironi, hanno certamente stravolto gli equilibri che via via andavano a delinearsi, con diverse compagini, ormai certe dell’approdo nel massimo campionato regionale, che ora lavorano per puntellare il proprio organico. Molto attive nelle ultime ore sembrano essere Manduria e Sava, con Racale e Matino che non restano a guardare. Il Nardò, in attesa del responso sul ripescaggio in D, annuncia il nuovo tecnico.

NARDÒ – Il sodalizio granata annuncia di aver affidato la guida tecnica a Ciro Danucci, che, nella passata stagione, ha indossato la fascia di capitano proprio della compagine granata, mentre ora raccoglierà l’eredità di Foglia Manzillo.


VIRTUS MATINO – Dopo aver definito le operazioni in entrata con Salguero, Alemanni e Salto, e riconfermato ben sette elementi della passata stagione, la compagine della presidentessa Costantino è al lavoro per regalare a mister Branà nuovi rinforzi. In questa direzione la società biancazzurra, sembrerebbe interessata all’esterno offensivo argentino Esteban Giambuzzi, che a breve potrebbe essere un nuovo calciatore della Virtus.

Ufficialità: Salguero, Alemanni, Salto, D’Amicis, Caroli, Soumalia, Cavaliere, Maragliotti, Tundo.


ATLETICO RACALE – La compagine guidata da Piero Sportillo, dopo aver chiuso per Greco, Portaccio, Pirretti, Mosca e Girardi, lavora a fari spenti, per completare l’organico. Il ds Aldo Garofalo sembrerebbe essere alla ricerca di un profilo offensivo che faccia al caso del tecnico ex Casarano, con importanti novità che potrebbero già arrivare nelle prossime ore.

Ufficialità: Greco Marco, Portaccio, Pirretti, Mosca, Girardi, Casalino, Passaseo, Lopez, Macchia, Schirosi, Greco Francesco, Torsello.


DEGHI – Nonostante non siano ancora arrivate comunicazioni ufficiali, la società orange ha praticamente definito diverse importanti operazioni in entrata, come già anticipato nei giorni scorsi. Vestiranno la casacca della Deghi i difensori ex Gallipoli Carrozzo e Suhs, l’attaccante ex Nardò Andrea Capristo, oltre ai diversi riconfermati della passata stagione. Le prossime ore saranno quelle delle ufficialità, con altri tasselli che dovrebbero aggiungersi alla rosa guidata da mister Salvadore.

Ufficialità : –


UGENTO – Praticamente fatta per l’attaccante brasiliano ex Gallipoli Rafael Tardini, mentre si lavora forte sul profilo del centrocampista argentino ex Vieste Damian Soria, che nelle prossime ore potrebbe diventare un nuovo calciatore giallorosso. Questi due colpi andrebbero a sommarsi a quelli del portiere Bibba, del difensore Vergori e del centrocampista ex Otranto Drissa Diarra. Dopo l’ottimo cammino della scorsa stagione, si sono registrate anche diverse riconferme, come quelle di Regner, Maiolo, Martinez, Sansò, Solidoro e Garcia.

Ufficialità: Bibba, Vergori, Diarra, Regner, Maiolo, Martinez, Sansò, Solidoro, Garcia, Tardini.


DC OTRANTO – Ancora nessuna ufficialità in entrata per il sodalizio idruntino, che potrà comunque contare sul blocco che tanto bene ha fatto in queste ultime annate nel campionato d’eccellenza.

Ufficialità: Caroppo, Villani, Mariano, Schirinzi, Schiavone, Schirinzi, Plevi, Cisternino, Vergari, Bolognese, Trovè, Giannaccari, Belmonte, Meneses, Desiderato.


GALLIPOLI – La compagine guidata da mister Toma, dopo aver ufficializzato gli arrivi di Macchia, Montenegro, Manisi, Buongarzoni, Mangione, Ferramosca, Castello, Potenza e Thiago Moio, lavora costantemente per completare l’organico, e come confermato anche dal vice presidente Costantini, dovrebbe chiudere alcune trattative nelle prossima ore.

Ufficialità: Macchia, Montenegro, Manisi, Buongarzoni, Mangione, Ferramosca, Castello, Potenza e Thiago Moio


TOMA MAGLIE – Ad onor del vero, il direttore Bavone, nonostante la categoria, era al lavoro per costruire un organico di primissimo livello anche per ciò che concerne il campionato di Promozione, assicurandosi le prestazioni di elementi di spicco come Negro,Palazzo, Castrì, Esposito, Pasca, Alessandrì e Pape Toure. Diverse anche le riconferme, con la società giallorossa che ora cercherà di rinforzare ancor di più l’organico e disposizione di mister Orazio Mitri.

Ufficialità: Negro, Castrì, Esposito, Pasca, Alessandrì , Pape Toure, Magagnino, Indino, Palazzo Luperto, Parisi, Rizzo, De Vita, Nuzzo, Tagarelli, De Pascalis, Nero.


SAVA – Gli ultimi in ordine di tempo del sodalizio del biancorosso, sono quellli dell’esterno Pasquale Monopoli, del portiere Angelo Maraglino e del giovane Mattia Raimondo. Precedentemente aveva messo nero su bianco anche il forte attaccante brindisino Mino Tedesco, con diversi elementi della passata stagione che hanno ottenuto la riconferma.


MANDURIA – I biancoverdi, ottenuta l’ufficialità dell’approdo in eccellenza, un subito piazzato un importante tris di ufficialità. Riconfermato l’estremo difensore Andrea De Marco ed il fantasista Giovanni Malagnino, mentre per ciò che concerne il reparto avanzato, è stata definita l’operazione con l’attaccante argentino Santiago Carrara.

Ufficialità : De Marco, Malagnino, Carrara.


MARTINA – Importanti colpi li si registrano in casa Martina, con mister Pizzulli che potrà contare su diversi elementi di assoluto spessore. Oltre gli ormai noti acquisti di Marino, Fruci e Delgado, arrivano in Valle D’Itria anche il forte fantasista Cristiano Ancora, l’esperto centrocampista Pietro Camporeale, oltre al difensore argentino Juanma Barrera e all’iberico Luis Alberto Tato.

Ufficialità: Marino, Fruci, Delgado, Ancora, Camporeale, Barrera, Tato


OSTUNI – Dopo la notizia ufficiale del ripescaggio, la società si sta muovendo per attrezzarsi per il campionato superiore. In settimana dovrebbe arrivare la notizia del nuovo allenatore e dei primi pilastri della rosa 2020/21.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati