ECCELLENZA – Il Casarano riparte da Castellaneta. Salentine tutte in trasferta. Gli arbitri della sesta giornata

Foto: Il sig. Allegretta della sezione di Molfetta (@M. Di Pietrangelo)

Sesta giornata nel campionato di Eccellenza che ha eletto l’FBC Gravina come sua nuova regina, dopo l’affermazione sul Casarano nello scontro diretto. I rossoazzurri di mister Olive cercheranno di rifarsi subito, in quel di Castellaneta, nella seconda trasferta consecutiva e cercare di approfittare di eventuali passi falsi di Rana e compagni impegnati a sull’ostico campo del Barletta.

Alle loro spalle, derby ad alta quota tra Altamura e Molfetta che non vorranno perdere contatto con le prime della classe di questo campionato di Eccellenza. Salentine tutte in trasferta: il Leverano saggerà le condizioni del Grottaglie, nel primo impegno post-Pizzonia; l’Otranto farà visita all’Hellas Taranto, rifugiatosi nel silenzio stampa; il Novoli andrà a Vieste per cercare di scrollarsi di dosso la sconfitta subita in casa contro il Mola e rilanciare le proprie quotazioni in un campionato difficile come quello di Eccellenza.

Completano il quadro della sesta giornata i derby Mola-Sudest, Bitonto-UC Bisceglie e la partita Trani-Mesagne.

***

GROTTAGLIE – LEVERANO Claudio Giuseppe Allegretta, di Molfetta
A. MOLA – SUDEST Antonio Di Reda, di Molfetta
A. VIESTE – NOVOLI Alessandro Carrer, di Barletta
BARLETTA – FBC GRAVINA Pierfabio Falasca, di Pescara
BITONTO – UC BISCEGLIE Alessio De Vincentis, di Taranto
CASTELLANETA – CASARANO Giuseppe Rispoli, di Locri
H. TARANTO – OTRANTO Alessandro Recchia, di Brindisi
TEAM ALTAMURA – MOLFETTA Vittorio Emanuele Daddato, di Barletta
V. TRANI C. – MESAGNE Carlo Palmisano, di Taranto

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento