Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA/B – Focolaio in casa Ginosa, rinviata la sfida contro la Deghi. Si valuta il ritiro

L’ombra del Covid-19 si abbatte nuovamente sul girone B d’Eccellenza. Pochi minuti fa, infatti, la società del Ginosa ha comunicato la notizia di un focolaio in casa biancazzurra. Salta ufficialmente la sfida contro la Deghi valida per la sesta giornata. A rischio il prosieguo della stagione di Ola e compagni. Questa la nota ufficiale del sodalizio tarantino

“Il Covid purtroppo non si ferma più. Questo maledetto virus invisibile ha colpito anche l’A.S.Ginosa Calcio. Un brutto focolaio si è abbattuto nello spogliatoio dei Biancazzurri. Tra ieri e oggi sono risultati POSITIVI al tampone ben nove calciatori e un componente dello staff tecnico.

La società del Ginosa preoccupata dell’accaduto ha subito sospeso tutti gli allenamenti e comunicato alla lega che la gara prevista domenica prossima in trasferta a Lecce con il Deghi valevole per la 6° Giornata del Campionato di Eccellenza Pugliese è stata rinviata a data da destinarsi.

Nel frattempo la società ginosina per salvaguardare la salute di tutto lo staff biancazzurro, sta pensando di ritirare la squadra dal campionato. Avremmo voluto ritornare in campo con l’entusiasmo e con la voglia di riprendere questo Campionato di Eccellenza nel migliore dei modi. Ma la salute viene prima di tutto. Nelle prossime ore vi aggiorneremo su eventuali sviluppi”.