Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

DILETTANTI – Ritorna l’Eccellenza a girone unico, ma non da subito. Novità per gli under

Nella riunione del Direttivo Lnd Puglia di ieri, guidato dal presidente Vito Tisci, sono state prese delle importanti decisioni sul futuro del calcio dilettantistico pugliese.

Tornerà il girone unico per l’Eccellenza, ma dalla stagione 2024-25, a venti squadre; nella successiva, le squadre scenderanno a 18 per poi tornare a 16 nella stagione 2026-27.

Per la stagione che comincerà il 1° luglio, la 2023-24, sarà rinnovata la richiesta di deroga dell’art. 49 con la conferma dei due gironi da 14 squadre e con unica promozione diretta in Serie D, come nella stagione 2022-23. Le promozioni e le retrocessioni saranno spalmate nel prossimo triennio sino a tornare a 16 squadre tra tre stagioni.

Per quanto riguarda gli under, è stato deciso, all’unanimità, di adottare l’obbligo di schierare due soli under (un 2003 e un 2004) nei campionati di Eccellenza e Promozione, abolendo tutti gli altri obblighi per Prima, Seconda e Terza Categoria, ormai ritenuti obsoleti.

(foto Coribello/Salentosport)