DILETTANTI – Il mercato entra nel vivo, gli ultimi movimenti di Eccellenza e Promozione

In questa seconda settimana di mercato, si registrano importanti movimenti. Battono un colpo a testa Corato e Molfetta, Gallipoli ad un passo da Calabuig. In Promozione si muovono Racale, Matino e Novoli

costantino-cristina-calabuig-matias-matino-lug19

Foto: M. Calabuig (Matino)

Dopo una prima fase di stallo, nelle ultime ore il calciomercato dei dilettanti sembra essere entrato ufficialmente nel vivo, con diverse operazioni in fase di definizione.

In attesa del big match di domenica, sia Molfetta che Corato in queste ore hanno dato vita due importanti movimenti di mercato; i biancorossi di mister Renato Bartoli sembrano vicinissimi a definire la trattativa con l’attaccante dell’Audace Barletta, Felice D’Onofrio, mentre il Corato ha da poco ufficializzato l’arrivo del centrocampista campano Emanuele D’Ambrosio, che giunge in neroverde dopo una prima parte di stagione con la maglia del San Severo. Proprio il San Severo nella giornata di ieri ha reso noto attraverso i propri canali ufficiali di aver svincolato ben 21 elementi, con la situazione dei  giallogranata che ad oggi appare a dir poco complicata.

Importanti novità sono attese in casa Fortis Altamura, con il sodalizio murgiano che, dopo aver salutato anche Nicola Dibenedetto e Daniele Fiorentino, dovrebbe rendere ufficiali alcune new entry che completeranno la rosa a disposizione di mister Maurelli; il Barletta dopo diversi movimenti in entrata ha interrotto il rapporto con Giovanni Lullo e Francesco Faccini. La Vigor Trani, vince il lungo braccio di ferro di mercato con le rivali, con bomber Picci, che attraverso una breve nota ha ufficialmente chiuso la telenovela, annunciando la sua permanenza alla corte di mister Sisto. In casa Gallipoli ci sono da registrare dei contatti con il difensore argentino Matias Calabuig della Virtus Matino, che secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione sembrerebbe ad un passo dal chiudere la trattativa con la società giallorossa, approdando così alla corte di mister Salvadore. A Otranto arriva Antonio Mangione, difensore cresciuto nelle giovanili del Lecce e ex Nardò, Monopoli e Fasano. In casa Ugento, il ds Loris Bavone, dopo aver perfezionato, nei giorni scorsi, le acquisizioni di Daniele Alessandrì, Iannone, Dieme “Lamin” e del portiere Iannone, è alla ricerca di un centrocampista e di una punta. Si tratta col Nardò per un under. In uscita dall’Ugento: Carlino, Spedicato e Palladino.

In Promozione, partiamo proprio dal  Novoli che dopo aver ufficializzato l’arrivo di Riccardo Cornacchia come nuova guida tecnica, è al lavoro per provare ad irrobustire un organico che nelle ultime settimane ha comunque perso diverse pedine. Sembrava ormai ad un passo il ritorno in rosssoblù di Francesco Giorgetti, ma l’attaccante classe ’85, dopo essere stato vicinissimo all’addio, dovrebbe, salvo colpi di scena,  continuare ad indossare la casacca del De Cagna, costringendo così la società a virare su altri profili; ed è proprio in casa De Cagna che in queste dovrebbe registrarsi un cambio per ciò che riguarda la guida tecnica, con mister De Iaco che potrebbe subentrare a Manco. La Virtus Matino, dopo essersi assicurata le prestazioni dell’esperto difensore centrale Giovanni Citto, cercherà di rinforzare anche il reparto offensivo, con diversi nomi sul taccuino del ds Antonio Bruno. Svanite le suggestioni che portavano ad Antonio Caputo e Mattia Negro, in cima alla lista dei desideri di mister Branà, sembra essere finito Vincenzo Richella in forza al Martina e già protagonista assieme al tecnico barese nella storica cavalcata di Avetrana. In uscita potrebbero registrarsi invece le partenze del centrocampista Tundo e dell’esperto difensore centrale Matias Calabuig, sul quale come detto in precedenza sembra essere forte l’interesse del Gallipoli.

La capolista Atletico Racale ha in queste ore messo nero su bianco con il centrocampista ex Brindisi classe 1999 Giovanni Giunta; arrivano inoltre alla corte di mister Pietro Sportillo il portiere ex Atletico Tricase Mirko Casalino e il giovane terzino ex Casarano e Gallipoli Emanuele Barone, con il direttore Gianni Inguscio che è al lavoro alla ricerca di un profilo per ciò che concerne il pacchetto avanzato, con delle importanti novità che potrebbe essere ufficiali già nelle prossime ore; Gioacchino Garrapa lascia l’Uggiano per accasarsi all’Atletico Aradeo. Bel colpo del Maglie che ufficializza l’attaccante francese, ex Virtus Francavilla, Stephane Coquin. Ritornano ad Avetrana Antonio Rollo e il portiere Antonio Petranca.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati