DILETTANTI – Leandro Rizzo non esclude il ritorno: “Scelte di vita mi spingono verso la Puglia…”

Dopo diverse annate vissute da protagonista con la maglia del Licata, l'ex Lecce vorrebbe misurarsi nella sua regione: "In Puglia il campionato dal tasso di difficoltà più alto..."

rizzo-leandro

Foto: L. Rizzo

Dopo una lunga militanza nel settore giovanile del Lecce e un conseguente girovagare tra Lega Pro e Serie D, Leandro Rizzo esterno offensivo di origini salentine nelle ultime tre annate si è messo in mostra nell’Eccellenza siciliana, dove nell’annata appena trascorsa ha conquistato la vittoria del campionato con la maglia del Licata: “Il resoconto della mia avventura nel campionato siciliano penso che sia molto positivo -racconta l’ex Lecce, in tre anni sono riuscito a vincere sia la Coppa Italia regionale che il campionato, perdendo nell’altre due annate la finale playoff; nell’annata appena conclusa abbiamo centrato la vittoria del campionato, collezionando 27 vittorie su 30 gare, coronando così un’annata fantastica”.

Dopo una parentesi lunga tre anni però, l’esterno classe 1993 non esclude un ritorno in Puglia, nonostante le offerte importanti non sembrino mancare: Licata per me resterà sempre una seconda casa, ma oggi per via di alcune scelte di vita sento la necessità di riavvicinarmi a casa, anche perché considero il campionato pugliese quello con il coefficiente di difficoltà più elevato, dove si vanno ad affrontare società del calibro Corato, Barletta, Gallipoli, Molfetta solo per citarne alcune; oltre al Licata, ho avuto molte richieste da squadre con progetti importanti sia in Calabria che in Sicilia stessa, ma ripeto la mia intenzione è quella di tornare in Puglia, dove ho avuto contatti con diverse società del Barese, che ad oggi sembrano avere un progetto ambizioso e a lungo termine, ma poi – conclude Rizzo , sappiamo bene che il campo il giudice migliore”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati