DEGHI-UGENTO – Garcia al fotofinish, il derby è giallorosso

Al termine di una gara tutto sommato equilibrata, un guizzo dell'ex attaccante della Virtus Matino condanna la Deghi alla seconda sconfitta consecutiva che significa ingresso nella zona rossa di classifica. L'Ugento invece sale al quinto posto

deghi-ugento-0-1-120120-ph-deghi

Foto: una fase della gara (@FB Deghi)

Termina 1-0 in favore dell’Ugento di mister Mimmo Oliva, il derby tutto salentino valido per seconda giornata di ritorno del campionato d’Eccellenza Pugliese. Un successo che lancia i giallorossi al quinto posto in classifica, mentre per la prima volta in stagione vede gli orange entrare in zona playout, con soli 20 punti in classifica.

In avvio di gara sono i padroni di casa ad avere un piglio più propositivo. Al minuto 22 è Muci ad andare vicino al vantaggio, ma Esposito è felino e salva con un grande intervento. La risposta giallorossa è affidata a Castrì, ma la conclusione del fantasista ugentino non spaventa Laghezza.  Prima della fine del tempo, è Difino a scaricare una violenta conclusione dal limite che termina alta di un soffio ad Esposito battuto.

L’inizio della ripresa coincide anche con l’esordio in maglia orange di Alessandro Carozza, che dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo, impegna l’estremo difensore avversario con una buona conclusione, che viene deviata però in corner. Al quarto d’ora di gioco è l’Ugento a farsi vivo, ma Laghezza risponde presente sulla conclusione del neo entrato Dieme. La Deghi prova ad affidarsi alle folate del sempre pericoloso Carrozza, che alla mezz’ora di gioco impegna Esposito con una punizione dalla media distanza che l’ex Galatina blocca in due tempi. Quando tutto sembra portare ad un pareggio tutto sommato giusto, l’Ugento mette la freccia in pieno recupero. Regner lavora bene al limite dell’area di rigore avversaria, lasciando partire un’insidiosa rasoiata di sinistro, Laghezza respinge, ma il più lesto di tutti è Garcia che da pochi metri corregge in rete il punto del definitivo 0-1. 
Una doccia gelata per i padroni di casa, che già da domenica nella trasferta di Vieste dovranno provare ad uscire da una situazione di classifica che ora inizia ad essere sempre più pericolosa, mentre l’Ugento sale al quinto posto in classifica,  in attesa della sfida di domenica contro la Fortis Altamura.


IL TABELLINO

San Pietro in Lama, Deghi Stadium
domenica 12 gennaio 2020, ore 14:30
Eccellenza pugliese 2019/20 – giornata n. 18

DEGHI CALCIO-UGENTO 0-1
RETI
: 48′ st Garcia

DEGHI CALCIO: Laghezza, Pinto, Muci (22’ st Paganelli), Difino (15’ st Di Silvestro), Salto, Greco, Monopoli, Vecchio (32’ st Botrugno), Campioto, Romano, Miccoli (1’st Carrozza). A disposizione: Isceri, Deffo, Coronese, Rizzo, Dan Almjiri. All Giuliatto.

UGENTO: Esposito, Indino (1’ st Dieme), Solidoro, Iannone, Signore, Martinez, Regner, Sansò, Garcia Miranda, Castrì (20’ st Mosca), Pardo (48’ st Marasco). A disposizione: Merone, Congedi, Alessandrì, Pino, Corciulo, Sciacca. All. Oliva.

ARBITRO: Sciolti di Lecce.

NOTE. Ammoniti Pinto (D), Martinez (U), Vecchio (D), Signore (U).

RECUPERO: 1’pt – 5’st

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati