Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

COPERTINO – Volturo e Fanuli in coro: “Troviamo continuità e faremo ricredere gli scettici…”

Dopo il pareggio in casa del Terlizzi, il Copertino è tornato al successo nel match interno contro il Corato; decisivo il gol messo a segno dopo pochi minuti da Andrea Corallo. Tre punti che, contestualmente agli altri risultati di giornata, consentono ai rossoverdi di mettere nuovamente nel mirino i play off, distanti “solo” tre lunghezze. L’analisi della gara contro i neroverdi baresi affidata alle parole di Sergio Volturo.

“Purtroppo le non buone condizioni del terreno di gioco – racconta il tecnico del Copertino – ci hanno impedito di far girare al meglio la palla, come sappiamo fare. Abbiamo creato, ma non siamo stati bravi a chiudere il match. Il fatto che non eravamo accreditati per i play-off è un vantaggio per noi. Dobbiamo far ricredere gli scettici, trovando continuità di risultati, quella che ci consentirebbe un posto al sole”.

Laconico ma esauriente uno dei giovani protagonisti in campo, Alfonso Bruno, classe 1994: “Sono felice per la prestazione e per la vittoria ch ci consente di avvicinarci al quinto posto. Il presidente Fanuli archivia rapidamente il successo col Corato e pensa ai prossimi avversari: A Vieste dobbiamo dare il massimo. Sarebbe davvero importante vincere, un trampolino di lancio per chiudere al meglio la stagione”.