CASARANO – Sportillo: “Col Bitonto massima attenzione e grande serenità”. Quattro le assenze importanti

Il tecnico rossazzurro, in vista della delicata sfida playoff contro i neroverdi baresi, dovrà fare a meno di Zaminga, Portaccio, Tedesco e Filosa

sportillo-pietro-casarano-ss-palama

Foto: P. Sportillo - ©Salentosport.net - D. Palamà

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

La prima tappa verso i playoff, per il Casarano di Pietro Sportillo, si chiama Bitonto. In palio punti pesantissimi, anche se il tecnico rossazzurro non vuole caricare il match di eccessiva tensione: “Le nostre vigilie sono tutte uguali, le affrontiamo sempre con lo stesso spirito. Come è sempre accaduto, cerchiamo di preparare le partite con la massima attenzione, senza tralasciare nulla, e con grande serenità. Di nuovo c’è la grande concentrazione per migliorare alcuni accorgimenti che possono risultare, alla fine, essenziali”.

Casarano la cui infermeria non si è ancora svuotata e Sportillo dovrà rinunciare a diverse pedine importanti per il suo scacchiere. “Non ho mai cercato attenuanti – ricorda l’allenatore delle Serpi – , mi mancheranno Zaminga, Portaccio, Tedesco e Filosa”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati