Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – Parrotto: “Con Filograna un fraintendimento. Non ho bisogno di pubblicità gratuita”

Dopo il chiarimento, ecco un altro segnale di disponibilità. Gaetano Quarta sarebbe pronto a mettere a disposizione i propri conti correnti per dimostrare al sindaco di Casarano Gianni Stefano la sua solidità economica come dallo stesso Stefano richiesto. Quarta, imprenditore milanese d’origine salentina (suoi i progetti Noatella, Braciamoci, Le Carrousel de la Vie de Paris) ha da poco rilevato la maggioranza delle quote della Air Group del giovane imprenditore casaranese Gianluigi Parrotto, attuale socio di minoranza. Proprio Parrotto precisa alcuni aspetti relativamente alla replica del presidente Eugenio Filograna (LEGGI QUI) che aveva espresso la volontà di non trovarsi di fronte a gente in cerca di pubblicità gratuita.

“Volevamo chiarire – precisa Parrotto in esclusiva a SalentoSport che, nel post di qualche giorno fa, noi abbiamo elogiato il presidente Filograna dichiarando solamente che trovare 200mila euro subito da versare sul conto corrente della Casarano Calcio, come richiestoci dal sindaco Gianni Stefano, sarebbe stato abbastanza difficile. Pertanto avevamo fatto un passo indietro per capire meglio come potevamo muoverci. L’interesse reale c’è da parte della mia cordata, rappresentata da Quarta, sia da parte dell’avvocato Lippolis, che io non conoscevo prima. Ci tengo tantissimo – aggiunge l’imprenditore – a ringraziare Filograna per quello che ha fatto per la nostra città. Mi sembra che ci siamo fraintesi. Anzi, se Filograna è in grado di portare avanti la squadra gli lasciamo ben volentieri ampio spazio. Io faccio un passo indietro e farò parlare Quarta che è la persona interessata a prendere il Casarano. Ma non vorrei che si parlasse di aspetti economici privati, perché non ho bisogno di pubblicità gratuita, grazie a Dio, né, tantomeno, ho bisogno di dimostrare a qualcuno chi sono”.