CASARANO – Leopizzi: “C’è ancora metà campionato. Ma alcuni uomini sono stanchi…”

Il Casarano è tornato da Francavilla con una sconfitta per 1-0 contro la Virtus. Il numero uno rossazzurro Alessandro Leopizzi ha commentato così la gara del Giovanni Paolo II: “Se ne avessimo messa a segno almeno una – afferma il portiere di Alezio -, ora staremmo parlando di altro. Ci è mancata la cattiveria con la quale di solito siamo abituati a regolare l’avversario. Pur non dando nulla al caso, abbiamo concesso al Francavilla e non siamo stati capaci di tenerlo preoccupato per quel che potevamo fare. Anche perché non eravamo assolutamente inferiori ai nostri avversari”.

Alcuni elementi non sembravano essere al top: “Io sono solo il portiere di questa squadra e devo solo badare a non far oltrepassare la linea di porta al pallone. Questi problemi devono risolverli altri. Riesco a constatare comunque che a giocare tutte le partite ci sono alcuni uomini ai quali, sin qui, tra coppa e campionato, non è stato possibile dare un attimo di respiro. Non posso, però, essere sicuro che questo determini alcune prove senza gloria. Se non avessimo regalato tanti punti, oggi staremmo molto in alto in classifica. Ma non voglio star lì a pensare di chi è stata la colpa. Quando avviene è colpa di tutti”.

Leopizzi tiene alta la concentrazione e chiede ai compagni un ulteriore sacrificio: “C’è ancora mezzo campionato, pur se noi siamo in perfetta salita, molto ripida. Ci tocca disputare fuori casa le partite più pericolose e al Capozza verrà anche il Gallipoli. Ho una certezza: tutti i miei compagni sanno affrontare i sacrifici. Fidando su questo, potremmo essere nella condizione di non temere ostacoli”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati