CASARANO – È ancora De Candia-time: “Orgoglioso di rimanere, partiamo da matricola. Mercato? Sarò lontano per un po’”

Arrivata la riconferma, mister De Candia parla del prossimo campionato di Serie D: "Saranno altre le squadre che avranno il dovere di vincere"

de-candia-pasquale-casarano ph. gigi garofalo

Foto: P. De Candia (©G. Garofalo)

Dopo una stagione in cui è riuscito a vincere tutto ciò che c’era da vincere, Pasquale De Candia sarà l’allenatore del Casarano anche nel prossimo campionato di Serie D. Una riconferma certamente meritata e conquistata sul campo quella del tecnico ex Omnia Bitonto, che tra l’altro non ha mai nascosto la sua voglia di proseguire l’avventura sulla panchina rossazzurra: “Sono molto contento di proseguire quest’avventura iniziata lo scorso anno – esordisce mister De Candia, la mia priorità, come detto in altre circostanze era quella di rimanere a Casarano e oggi posso posso dire di essere molto orgoglioso che ciò sia avvenuto. Casarano è una grande piazza, con dei tifosi fantastici, una società sana e strutturata che ti consente di lavorare in serenità, non vedo l’ora di ricominciare”.

Ripetere ciò che è stato lo scorso anno non sarà certamente semplice, soprattutto poiché le serpi andranno a misurarsi con un campionato storicamente ostico come quello di Serie D, in cui ci saranno molte compagini vogliose di riscatto: “Quando si parla del Casarano non occorre mai dimenticare che nel prossimo campionato noi saremo una matricola, quindi saranno altre le squadre che dovranno  dimostrare e avranno l’obbligo di vincere; noi dal canto nostro dovremmo lavorare sodo, cercando  di fare bene domenica dopo domenica, senza mai regalare nulla a nessuno, poi sarà il campo a dare i suoi verdetti”.

 

In chiusura mister De Candia, dribbla ogni discorso sul calciomercato, rimandando tutto alla seconda metà del mese: “Ieri ci siamo incontrati con la società e abbiamo trovato l’accordo, senza parlare di nulla altro; io tra qualche giorno partirò, quindi per un po’ sarò lontano da ogni dinamica di calciomercato, anche perché credo che ad oggi ogni discorso che vada in questa direzione sia prematuro. Una volta rientrato, cercherò di pianificare il tutto, in piena sintonia con la società”.
Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati