Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA – Il Barletta fa festa: piegato il Martina ai supplementari, è Serie D!

Nello spareggio per la Serie D, tra le due regine del campionato di Eccellenza Pugliese, a festeggiare è il Barletta. Il Martina la porta ai supplementari ma non basta. Sul manto erboso dello “Iacovone” di Taranto, i biancorossi di mister Farina si impongono per 4-2 e centrano il primo dei due obiettivi stagionali, quello più importante. Sabato prossimo, a Rieti, ci sarà in palio il secondo: la finale di Coppa Italia Dilettanti contro il Salsomaggiore.

LA CRONACA: La prima azione è di marca biancorossa: al 4’ la conclusione di Morra viene bloccata in due tempi da Cocozza. Al 20’ arriva già il vantaggio del Barletta: Pignataro è abile ad anticipare Aprile e supera Cocozza. I biancorossi sono più in palla, ma a due minuti dal termine della prima frazione pareggia il Martina: Falconieri approfitta di un’incertezza di Telera e, con un pregevole pallonetto, supera Tucci. La prima parte di contesa si chiude quindi in parità.

Nella ripresa il Martina sembra poter essere più pericoloso, ma i ritmi calano. All’80’ c’è un sospetto contatto in area tra Telera e Ancora: per l’arbitro è tutto regolare, mister Pizzulli protesta e viene espulso. All’89’ il Barletta fa esplodere i suoi tifosi: Vicedomini su punizione pesca Pignataro che di testa supera Cocozza per il gol che potrebbe valere la D. La contesa però non è ancora finita: al terzo di minuto di recupero il Martina trova il pari grazie ad un tocco sotto misura di Fruci che ha sfruttato una palla vagante.

Si va ai supplementari. Il primo tempo supplementare si apre con il nuovo vantaggio del Barletta: Russo viene atterrato in area da Barrera e l’arbitro decreta il rigore. Morra non sbaglia dal dischetto. Ad archiviare la contesa è il gol di Russo che porta il Barletta in serie D. Allo Iacovone quindi fanno festa i biancorossi, il Martina proverà a salire con gli spareggi nazionali.

IL TABELLINO

Taranto, stadio “Erasmo Iacovone”
domenica 8 maggio 2022, ore 16
Eccellenza pugliese 2021/22 – Spareggio per la Serie D

BARLETTA-MARTINA 4-2 d.t.s. (2-2 al 90′)
RETI: 20’ pt e 44’ st Pignataro (B), 43’ pt Falconieri (M),  48′ st Fruci (M); 2’ pts rig. Morra (B), 1’ sts Russo (B)

BARLETTA (4-2-3-1): Tucci – Milella, Telera (34’ st Visani), Pollidori, Marangi – Vicedomini (11′ sts Viscovich), Cafagna – Dettoli (22’ st Nannola), Lavopa (13’ st Russo), Morra – Pignataro (14′ sts Manzari). A disp.: Njie, Daleno, Pierno, Lanzone. All.: Francesco Farina.

MARTINA (4-3-3): Cocozza – Cappellari, Barbera, Aprile (28’ st Fruci), Brescia (22’ st Giancola) – Pinto (22’ st Petitti), Mangialardi, Teijo (44’ st Picci) – Delgado (32’ st Cerutti), Falconieri, Ancora. A disp.: Maggi, Perrini, Cannito, Soldano. All.: Massimo Pizzulli.

ARBITRI: Daniele Cravotta di Città di Castello (Battista-D’Ambrosio; IV Aratri).

NOTE: Ammoniti: Falconieri (M), Marangi (M), Dettoli (B), Barrera (M) . Espulso: Pizzulli (M) al 36’ st dalla panchina