ATLETICO RACALE-UGENTO – Le parole di Sportillo e Oliva nel post-match

Entrambi i tecnici parlano di pareggio giusto che rimanda ogni discorso qualificazione al match di settimana prossima, quando le due compagini si affronteranno a campo invertito

racale-ugento-ci-200920

Foto: le squadre schierate in campo

Termina in parità una delle sfide di cartello dell’andata del primo turno di Coppa Italia Eccellenza che vedeva affrontarsi Racale ed Ugento. Girardi ha risposto a Regner, rimandando, quindi, ogni discorso qualificazione a settimana prossima, quando gli uomini di Pietro Sportillo, faranno visita ai giallorossi di Mimmo Oliva.
Queste le parole dei due allenatori.

SPORTILLO – “È stata una partita molta bella, ben giocata da entrambe le formazioni, con diverse occasioni da ambo le parti. Sono soddisfatto da quanto fatto dai ragazzi, affrontavamo un’ottima squadra e la risposta è stata positiva. Potevamo vincere noi, ma anche loro, alla fine è uscito un pareggio che si può definire tutto sommato giusto. Ora da domani ci proietteremo alla gara di ritorno, nella quale proveremo a giocarci il passaggio del turno, mettendo in campo tutte le nostre carte”.

OLIVA: “Secondo me è un pareggio giusto. I primi venti minuti abbiamo sofferto la partenza del Racale, che ci ha messo sotto, creando alcune buone occasioni. Con il passare dei minuti abbiamo trovato la giusta quadra, passando in vantaggio con un gran gol di Regner. Dopo è arrivato il meritato il pareggio dei nostri avversari, che, ripeto, penso sia stato meritato. Dopo sei mesi di stop, l’importante era ritornare a calcare il terreno verde e credo che entrambe le formazioni abbiano dato vita ad un’ottima partita. Di positivo vi è anche il fatto di aver trovato la via del gol, che sappiamo bene quanto sia importante nelle trasferte, in ottica doppio confronto”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati