ARADEO – Panchina calda: ufficiale, via Politi. Circola già il nome del sostituto

Nella tarda mattinata è giunta la decisione del club giallorosso di separarsi dal tecnico della promozione in Eccellenza. Al suo posto dovrebbe arrivare Totò Nobile

politi-coribello

Foto: G. Politi - ©M. Coribello

È conclusa l’avventura di Gianluca Politi in sella alla panchina dell’Aradeo. La società giallorossa ha deciso, in tarda mattinata, di rimuovere il tecnico dall’incarico. Il sodalizio salentino non ha vissuta una prima parte di stagione positiva ed occupa l’ultimo posto della classifica di Eccellenza con 8 punti. Sul campo è arrivata una sola vittoria, 5-0, contro il Novoli ed una a tavolino sull’Otranto. Nell’ultimo turno l’Aradeo è stato sconfitto per 4-0 dall’Unione Calcio Bisceglie.

“La società comunica che Gianluca Politi non sarà più l’allenatore dell’Atletico Aradeo – si legge in un post apparso sulla pagina Facebook del club – . Prima di tutto la società ringrazia l’uomo che con umiltà, voglia e sacrificio è riuscito a trasmettere a tutta la famiglia Atletico Aradeo le sue idee, la sua mentalità e il suo coraggio, e soprattutto per l’attaccamento ai colori giallorossi!

Inoltre la società ringrazia il tecnico che con il suo lavoro ha guidato la squadra a vincere i playoff aggiudicandosi la storica promozione in Eccellenza. Al mister va il più grosso degli in bocca al lupo per il futuro! Rimarrà per sempre nei cuori dei tifosi, società e calciatori, ed il suo nome resterà scritto nella storia dell’Atletico Aradeo”.

Circola già con una certa insistenza il nome del possibile successore di Politi: dovrebbe essere Totò Nobile il prossimo allenatore giallorosso.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • greco-francesco-valledoria_ASanna OTRANTO – Tante riconferme, a partire dal tecnico. Molto vicini un difensore e un centrocampista

    L’Otranto riparte da Gigi Bruno. Il tecnico di San Donato è il punto fermo attorno al quale strutturare la rosa idruntina 2018/19 in vista del prossimo torneo di Eccellenza. In procinto di sbarcare in riva all’Adriatico il difensore Francesco Greco, ex Galatina, e l’esterno offensivo Alessio Castrì, ex Atletico Racale. Fari puntati anche sull’ex centrocampista…

  • balzano-filippo-e_mastrodonato CASARANO – Fari puntati su un gallipolino ed un ex Nardò. Sorpresa tra i pali

    Messi a posto i tasselli dirigenziali, il Casarano si tuffa sulla campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. I rossazzurri – non è un mistero – hanno un’intesa di massima con Alessio Palmisano, ex capitano del Nardò, ma l’esterno offensivo potrebbe non essere l’unico ex granata ad indossare la maglia delle Serpi:…

  • CASARANO – Ecco il nuovo direttore sportivo: ex Nocerina, Catania e Messina

    Parte da Marcello Pitino, ex direttore sportivo di Nocerina, Catania e Messina, il nuovo corso del Casarano. Nome noto nel calcio professionistico, Pitino è una garanzia di serietà e professionalità. La sfida sarà quella di calarsi in una categoria inedita come quella dell’Eccellenza pugliese, ma il curriculum del nuovo ds delle Serpi parla da sé. Insomma, il…

  • carbonella-enzo-marino-dino-brindisi BRINDISI – Due rinforzi di livello per il centrocampo biancazzurro

    Due rinforzi per il centrocampo del Brindisi. Il primo è un volto nuovo: si tratta di Dino Marino, figlio dell’ex difensore di Lecce, Lazio e Napoli, Raimondo, proveniente da tre ottime stagioni in Serie D con il Francavilla in Sinni. Cresciuto nelle giovanili del Lecce, a 16 anni Marino passa all’Inter dove milita nella formazione…

  • faggianelli GALLIPOLI – Faggianelli, idee chiare: “Priorità al parco under. Obiettivo? Prima la salvezza…”

    Risolta la questione legata alla nuova guida tecnica con la scelta di Angelo De Benedictis, il nuovo Gallipoli sembra pronto a muovere i primi passi per ciò che concerne l’allestimento della nuova rosa. Il direttore sportivo Vito Faggianelli sembra avere le idee abbastanza chiare: “Per quanto ottenuto nella passata stagione – esordisce il diesse – il…