Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CALCIO A 5 – Non vedenti, non basta un gol di Cervelli: pari tra Ascus Lecce e Liguria

Uno a uno per l’Ascus Lecce contro il Liguria nel campionato di calcio a cinque per non vedenti assoluti, gara giocata al San Massimiliano Kolbe di Lecce sabato scorso. Secondo pareggio di fila per i salentini allenati da mister Antonio Potenza con reti di Massimo Cervelli per l’Ascus e di Sebastiano Gravina per gli ospiti.

“Gara molto combattuta con occasioni create da una parte e dall’altra – dice mister Potenza -. Da parte nostra è mancata la giusta determinazione per arrivare alla vittoria”.

In campo, per i giallorossi, sono scesi: Mattia Persano tra i pali, Leo Bortone (capitano), Davide Dongiovanni, Massimo Dattolico e Massimo Cervelli (presidente-giocatore). Dalla panchina sono partiti Antonio Capeto e Salvatore Peluso.

L’Ascus Lecce resta al secondo posto con due punti di vantaggio sul Firenze, terzo, squadra che il Lecce andrà ad affrontare nel prossimo turno in programma sabato 23 febbraio.