CALCIO AMATORIALE – SalentoDorica, ottimo inizio di stagione per la nuova squadra di mister Chirivì

salentodorica 15 16

Foto: La formazione della scorsa stagione

La settima stagione della SalentoDorica è iniziata martedì scorso sul campo del circolo Nettuno di Bologna, nel girone C della categoria Golden del campionato di calcio a sette CSI bolognese.

Tra le tante novità in casa giallorossa, spicca la scelta del nuovo mister. La società, quest’anno, ha ingaggiato William Chirivì, vecchia bandiera della SalentoDorica che, dopo un anno sabbatico lontano dai salentini, è rientrato, indossando una nuova veste, per guidare il team alla conquista di una promozione che potrebbe riportare la SalentoDorica nella massima serie CSI. A mister Chirivì si sono aggiunte altre vecchie conoscenze rientrate in casa giallorossa dopo l’esperienza nel Real Zola. Si tratta del portiere Capone, dei difensori Maggio e Cassiano e del bomber Totaro. A questi, poi, si sono aggiunti il portiere Brienza e il centrocampista Marino, a completare una rosa sicuramente di alto livello e competitiva.

Tanti nuovi arrivi e tanti indisponibili per il debutto in campionato, così, la SalentoDorica si ritrova a dover affrontare il Felzna United, squadra retrocessa dalla Platinum, con quasi la stessa rosa dello scorso campionato. Ma ci pensa subito mister Willy Chirivì a organizzare la squadra e a motivare i suoi uomini. Tra i pali Rodolfi, in difesa Alessio Chirivì, capitano in sostituzione di Scarpetti, e Rimondini, centrocampo in mano a Choufi, sulle fasce Conti e il nuovo acquisto Marino, pivot Sebasta, alla sua terza stagione in giallorosso. A disposizione l’evergreen Lepore.

La SalentoDorica parte molto compatta e decisa su ogni pallone, la traversa colpita dagli avversari nei primi minuti non spaventa i giallorossi che lasciano giocare il Felzna, agendo di rimessa, come da disposizioni impartite dal mister. La partita si sblocca a metà tempo quando capitan Chirivì recupera, in anticipo su un avversario, un pallone a centrocampo innescando il contropiede e servendo Sebasta che trafigge il portiere avversario con un preciso diagonale.
Gli avversari attaccano a testa bassa e, nonostante un paio di interventi determinanti di Rodolfi, trovano il pareggio sorprendendo la difesa salentina. Il primo tempo termina in parità.
Nella ripresa, Willy Chirivì riporta sulla fascia Choufi e sposta a centrocampo Conti, e la mossa si rivela geniale. Proprio Conti, dopo alcuni minuti, con un tiro all’incrocio dei pali da fuori area, trova il nuovo vantaggio per la SalentoDorica. Passano cinque minuti e Choufi in volata, supera la difesa avversaria e sigla il tre a uno. Il Felzna sembra ferito ma non ancora abbattuto e cerca una disperata reazione trovando, però, sempre un ottimo Rodolfi, in splendida forma.
A metà tempo, indomabile Conti che, sulla fascia destra, mette al centro in area e trova ancora Choufi che sigla la sua doppietta e il quattro a uno. La SalentoDorica non si accontenta e bomber Sebasta, su punizione, trova, a partita quasi finita, il definitivo cinque a uno.

Forza, determinazione e concentrazione hanno portato la SalentoDorica al primo successo stagionale contro un avversario dalle stesse ambizioni e, sulla carta, con le stesse possibilità di far bene dei giallorossi. Una partita giocata bene, senza sbavature e diretta magistralmente dal nuovo timoniere William Chirivì. Prima vittoria al debutto in panchina per il giovane mister col cappellino alla Serse Cosmi che ha saputo incoraggiare e motivare i suoi uomini prima di entrare in campo e durante tutto il match, ridando entusiasmo ad una squadra che si era spenta in Platinum per tornare a brillare in Golden. La nuova stagione per la SalentoDorica è iniziata col piede giusto e con la giusta motivazione.

Prossimo impegno venerdì 28 ottobre alle ore 21, al Campo Cavina, contro la Dinamo Bastelli.

Silvia RESTA
Giornalista pubblicista e consulente seo e social media. Corrispondente da Galatone e Neviano per Piazzasalento dal 2011, redattrice per SalentoSport dal 2013, corrispondente da Aradeo per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2016.

Articoli Correlati