EVENTI – Lo spettacolo sulle stecche: Nardò riabbraccia il Calcio Balilla Umano

Ritorna l’appuntamento che infiamma l’estate neretina: al Kid’s Corner (i Campetti di via Kennedy) 4, 5 e 6 settembre di puro divertimento. Le iscrizioni chiuderanno martedì 20 agosto

Terza edizione del torneo di Calcio Balilla Umano a Nardò. Al Kid’s Corner (i Campetti di via Kennedy) sarà allestito un campo da gioco nei giorni 4, 5 e 6 settembre 2019 e lo spettacolo è ormai noto: così come il biliardino simula una partita di calcio, il calcio balilla umano simula una partita di biliardino. Il campo è attraversato trasversalmente dalle stecche ed i giocatori, in carne e ossa, dovranno tenersi saldamente aggrappati ad esse, con l’obbligo di non staccare mai le mani. Si gioca con una palla in gomma e non è previsto contatto fisico.

Questo terzo appuntamento segue le due precedenti edizioni del 2018 e del 2017, che hanno richiamato a Nardò un totale di circa 600 partecipanti, senza contare gli appassionati, i curiosi e i turisti assiepati ai bordi del campo da gioco per godersi uno spettacolo divertente e spensierato, ed in totale sicurezza.

Il torneo prevede due distinte fasce d’età: senior (dai 16 anni compiuti in su) e under (fino ad un massimo di 15 anni). Le squadre possono essere liberamente composte da soli uomini, sole donne o miste. Il numero di squadre partecipanti è stabilito in un massimo di 32, ognuna composta da un massimo di 8 giocatori. Ogni squadra può avere in campo 6 giocatori. Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato per martedì 20 agosto 2019; per info, regolamento e modulo di adesione: 340/7874258.

In palio trofeo e cena per otto persone offerta dal ristorante gourmet Sciapò alla squadra senior prima classificata, trofeo e otto pizze d’asporto offerte dalla pizzeria Jazzy City alla squadra under prima classificata. Le partite saranno dirette dall’arbitro Stefano Andriani.  La terza edizione del Calcio Balilla Umano è patrocinata dal Comune di Nardò.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • milan-club-racale EVENTI – Nasce a Racale il Milan Club “Paolo Maldini”

    Sarà inaugurata ufficialmente domani sera, 8 settembre, alle ore 20, la sezione Milan Club di Racale dedicata a capitan Paolo Maldini e sita in via Pasubio 1, nei pressi dei Giardini del Sole. Alla cerimonia interverrà anche il sindaco di Racale, Donato Metallo. Il club è nato su iniziativa di 13 soci fondatori ed è…

  • bambini-stadio SPORT – Allo stadio con i bambini: consigli e divieti

    Portare i bambini allo stadio, soprattutto se sono molto piccoli, può suscitare qualche preoccupazione a genitori e tifosi, eppure si tratta di un’esperienza indimenticabile per i più piccoli e di un’occasione educativa straordinaria per gli adulti. Ecco qualche indicazione di massima per garantire ai bambini una permanenza comoda e serena sugli spalti degli stadi italiani!…

  • spedicato-lorenzo DILETTANTI – Nuova avventura tra i professionisti del Portogallo per il giovane salentino Lorenzo Spedicato

    Un altro giovane calciatore salentino va a fare esperienza all’estero. L’ultimo, in ordine di tempo, è Lorenzo Spedicato, difensore centrale classe 2000, originario di Monteroni e cresciuto nella scuola calcio diretta dall’ex Lecce, Lazio e Napoli, Raimondo Marino. Spedicato, che fa parte della scuderia Busico-Gravili, ha firmato pochi giorni fa il suo primo contratto da…

  • giochi-mediterraneo-2026-logo-taranto SPORT – Assegnati a Taranto i Giochi del Mediterraneo 2026. Gongolano anche Brindisi e Lecce

    Ottima notizia per la Puglia e per il Salento. I Giochi del Mediterrano del 2026 si svolgeranno ufficialmente a Taranto. L’assegnazione è stata decisa pochi minuti fa a Patrasso, in Grecia, da parte del Comitato internazionale. Alla proclamazione era presente una delegazione pugliese guidata dal governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano. Le attività sportive si terranno…

  • inter-club-parabita-ago-2019 EVENTI – Dopo 15 anni d’assenza, a Parabita rinasce l’Inter Club: ecco il nuovo direttivo

    Dopo 15 anni, ritorna, a furor di popolo, l’Inter Club a Parabita. Con un nuovo direttivo e un nuovo presidente che, per acclamazione, sarà Sebastiano Antonazzo (al centro, nella foto), 48 anni, brigadiere capo q.s. dei Carabinieri in servizio a Bari. L’Inter Club sarà intitolato semplicemente alla Città di Parabita, come si evince dal logo…