EVENTI – Miccoli, Giacomazzi, Bruno, Moriero e tanti altri in campo per beneficenza a San Donato di Lecce

L'asd Fabrizio Miccoli sfiderà la Nazionale italiana jazzisti domenica 23 settembre a San Donato di Lecce. Il ricavato sarà devoluto in beneficienza all'associazione "Per un sorriso in più" e ai Servizi sociali di San Donato di Lecce

moriero-francesco-w_macorano

Foto: Checco Moriero, uno dei presenti in campo per l'Asd Fabrizio Miccoli (©SalentoSport)

Fabrizio Miccoli, Francesco Moriero, Francisco Gouvinho Lima, Pasquale Bruno, Paolo Baldieri, Guillermo Giacomazzi: sono queste alcune delle vecchie glorie del Lecce che saranno presenti in campo domenica prossima, 23 settembre, alle ore 10.30, presso lo stadio di San Donato, per la partita di beneficienza tra l’Asd Fabrizio Miccoli e la Nazionale italiana jazzisti. La rassegna prende il nome di “Jazz in gol” e nasce da un’intuizione del jazzista di Racale Fulvio Palese col supporto dell’Associazione Cromatica (Anna Maria Saracino, Maria Grazia Bascià, Flaviana Perrone, Carla Greco, Roberta Epifani, Letizia Rollo) e l’Asd Fabrizio Miccoli, col patrocinio del Comune di San Donato di lecce.

La Nazionale italiana jazzisti, fondata nel 2013, ha raccolto fondi da destinare in solidarietà per circa 60mila euro. La manifestazione prenderà il via sabato 22 con una Jam session dei musicisti della Nazionale. Interverranno anche dei gruppi salentini. Per i jazzisti scenderanno in campo: Max De Tomassi, storica voce di Radio1; Max Paiella, “Il ruggito del coniglio”, Radio2; Giulio Scarpato, Paolo Grillo, Lucrezio De Seta, Attilio Di Giovanni, Gianni Taglialatela, Daniele Zappalà, Fabrizio Salvatore, Costantino Ladisa, Fulvio Palese e il mister Michele Zeoli.

Presenti in campo anche il cantante Clementino, i Boomdabash e Terron Fabio dei Sud Sound System. I fondi raccolti saranno destinati all’associazione “Genitori oncoematologia pediatrica – Per un sorriso in più” di Lecce e ai Servizi sociali di San Donato di Lecce a favore delle famiglie meno abbienti.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • EVENTI – Miccoli e Chevanton in campo per beneficenza. Domani a Minervino arriva “Natale&Friends”

    Fabrizio Miccoli e Javier Ernesto Chevanton di nuovo in campo, uniti da un unico obiettivo. Quello che è un sogno dal sapore di nostalgia per i tifosi del Lecce è invece qualcosa di molto più importante per chi è meno fortunato: la possibilità di un futuro i migliore. I due campioni sopra elencati nsaranno infatti…

  • Telegram SalentoSport SALENTOSPORT – Telegram, Facebook, Twitter, Instagram, Youtube: seguici sui nostri canali social!

    SalentoSport è anche su Telegram, una piattaforma in netta crescita e dalle grandi potenzialità. Questo il link del canale ufficiale di SalentoSport su Telegram: https://t.me/salentosport_telegram Nome del canale: SalentoSport Telegram Iscriversi al canale è semplicissimo. Scaricate l’app dal vostro Play Store o Apple Store Inserite il vostro numero di telefono Nella schermata iniziale, cliccate sulla lente d’ingrandimento in…

  • arbitri-fischietto-designazioni-generica ARBITRI – Lazio, ennesima aggressione e l’Aia annuncia lo sciopero. Il ministro Salvini: “Radiazione per i colpevoli”

    L’ennesima aggressione ai danni di un arbitro è stata consumata domenica scorsa, nel campionato di Promozione laziale. La prognosi per il malcapitato direttore di gara è di dieci giorni. E’ stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: l’Aia, Associazione Italiana Arbitri, rappresentata dal sui presidente Marcello Nicchi, ha fatto sapere che, per protesta,…

  • pallone lnd CRONACA – “Offside”, fine di un incubo per Giordano, Antico e Manta

    La fine di un incubo. Sarà stato questo il primo pensiero, dopo la lettura della sentenza di assoluzione, per tre dei sei imputati, giudicati tutti in abbreviato, nell’ambito del processo su presunti intrecci tra mafia e calciopoli, a seguito dell’inchiesta denominata “Offside”. Assolto “perché il fatto non sussiste” Mauro Giordano, ai tempi calciatore del Maglie,…

  • CALCIO – Addio a Stravato, ex allenatore del Gallipoli

    Nella mattinata di ieri è morto Loreto Stravato, l’ex allenatore, tra le altre, del Gallipoli Calcio nella primissima parte della stagione di Serie D 2015/16. Stravato, da tempo in lotta con la malattia, si è spento in una clinica di Terracina, provincia di Latina, zona di cui era originario. Aveva 60 anni. Nei giorni scorsi…