CALCIO FEMMINILE – Pareggio con tanto rammarico per la Salento Women Soccer contro la Lazio

Indino: "Un risultato che ci sta molto stretto"

salento women soccer

Foto: Salento Women Soccer

Fonte: Ufficio stampa SWS |

SAN DONATO – Un pareggio e tanti rimpianti per la Salento Women Soccer costretta al pari casalingo contro la Lazio del presidente Lotito. La sfida giocata al comunale di San Donato è finita 1-1: giallorosse in vantaggio all’8′ con una punizione magistrale di Benny Cucurachi che ha piegato le mani del portiere Mari e pareggio delle laziali al 35′ della ripresa su calcio di rigore trasformato dal capitano Sara Berarducci.

“E’ un risultato che ci sta molto stretto – ha commentato l’allenatrice delle giallorosse Vera Indino -. Dovevamo chiudere la partita già nel primo tempo ma per imprecisione nostra e per merito del portiere della Lazio siamo tornate negli spogliatoi con un solo gol di vantaggio. Anche nella ripresa abbiamo cominciato bene tant’è che in occasione di una ripartenza una nostra calciatrice è stata fermata mentre si apprestava a realizzare la rete del raddoppio (nella circostanza è stata espulsa Vaccari per aver interrotto una chiara occasione da rete). Poi nel finale abbiamo subito la rete del pareggio su calcio di rigore nell’unica occasione di tutta la partita in cui le nostre avversarie si sono rese veramente pericolose. Resta il rammarico per non aver portato a casa la vittoria ma ci tengo a sottolineare anche la buonissima prestazione ottenuta da un gruppo giovanissimo. Basta dire che anche contro la Lazio abbiamo schierato cinque calciatrici nate del 2000, compresa Sara Stanca al debutto ufficiale in serie B. La strada che porta alla salvezza è ancora molto lunga ma sono convinta che presto raccoglieremo i frutti del nostro lavoro”.

Domenica prossima chiusura del 2015 sul campo del Napoli Dream Soccer.


CALCIO FEMMINILE – SERIE B

SALENTO WOMEN SOCCER – LAZIO SOCCER 1-1
RETI: 8’pt Cucurachi (SWS), 35’st rig. Berarducci (LS)

SALENTO WOMEN SOCCER: Barletta, Martiriggiano, Zaccaria, Cucurachi, Longo, Paolo, D’Amico, Guido, Stanca (28’ st De Iaco), Bergamo, Cazzato (1’ st Rollo). A disp.: Gaetani, Pinto, Ouacif, Bocchinfuso, D’Oria. Allenatrice Vera Indino.

LAZIO SOCCER: Mari, Pezzotti, Vaccari, Lommi, Autili, Sette, Celli (15’ st Sarnataro), Casali, Coletta, Berrarducci, Cianci. A disp.: Angelini, Olivieri. Allenatore Roberto De Cosmi.

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina.

Note: spettatori duecento circa. Espulse: 17’ st Vaccari; 34’ st Paolo.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento