VOLLEY – Festa Leo Shoes con lo show di Zaytsev & co. Modena e Casarano danno spettacolo

Pienone al palasport di Ugento dove, tra musica ed esibizioni di artisti, il match di pallavolo a ranghi misti si è concluso con un amichevole 2-2

Foto: un'immagine della gara (@SalentoSport)

È stata una serata all’insegna del grande volley e dello spettacolo quella vissuta ieri al PalaOzan di Ugento, strapieno per l’occasione. La festa targata Leo Shoes ha visto protagonisti in campo Modena, plurititolato club tra i candidati per lo scudetto 2019/2020, e il Casarano di coach Licchelli, impegnato nel campionato di Serie B.

I due club, accomunati dalla sponsorizzazione della casaranese Leo Shoes, hanno dato vita ad un match amichevole con squadre mischiate che ha esaltato il festante pubblico salentino, che ha potuto assistere, oltre che agli intermezzi di musica e balli che hanno allietato la serata, soprattutto alle strepitose giocate di Zaytsev e compagni. Quattro set in cui i campioni di ambedue le compagini non si sono certo risparmiati, strappando applausi a non finire.

I quattro set sono stati tirati e divertenti, e le squadre in campo se li sono equamente divisi. Nei primi due a trionfare è stato il team rossoblu della diagonale Christenson-Zaytsev, inarrestabili in coppia, e dei casaranesi Garofalo e Baldari, anch’essi in gran spolvero. Dopo le nette sconfitte 20-25 e 19-25, il team gialloblu si è rifatto andando a strappare due successi di misura (25-23 e 27-25) che hanno consentito al collettivo di Anderson, Rossini, di uno scatenato Bolla e del regista Laterza di raddrizzare il punteggio finale.

Niente tie-break conclusivo, solo il tempo di festeggiare prima dei saluti. Una degna conclusioni per un appuntamento di quelli che si dovrebbero vedere più spesso in un territorio affamato di volley come quello salentino.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati