Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY C/m – San Vito battuto a Specchia, quarto posto più incerto

Trasferta amara per la Progetto Volley San Vito sul campo dello Specchia; la squadra leccese si è dimostrata concreta e determinata ed ha battuto, meritatamente, la formazione sanvitese alle prese con i soliti problemi, far i quali un negativo approccio mentale alla gara, condito dalle solite polveri bagnate.

La squadra di casa ha iniziato con grande grinta e fatto salvo il black-out del terzo set ha terminato la gara con lo stesso piglio; lo Specchia voleva i tre punti per rincorrere le zone nobili della classifica e ci è riuscito.

Il San Vito, ancora privo del tecnico Lo Re in panca (scontava l’ultima giornata di squalifica) ha iniziato a rincorrere ed a sprazzi ha giocato un buon volley, il tecnico in seconda Marciante ha cambiato anche il palleggiatore Mingolla con Notarpietro (che uscirà per infortunio ad inizio quarto set – per lui si prevede qualche settimana di stop) per dare uno scossone alla squadra; in parte riuscito, sopratutto nel terzo parziale (aggiudicatosi per 25/20) i sanvitesi hanno riaperto la gara. Nel quarto parziale, però, lo Specchia entra in campo nuovamente con tanta cattiveria e per il S.Vito non c’è stato più scampo.

Sarebbe bastato conquistare almeno un punto, invece ora la classifica si fa dura per Lacaita e soci poiché la prossima gara il S.Vito osserverà un turno di riposo ed alla ripresa toccherà fare i conti con la seconda in classifica l’Ostuni fuori casa.

Gli attuali sei punti di distacco dalla quinta posizione occupata proprio dallo Specchia, che invece ha già riposato, potrebbero non bastare per conservare il quarto posto che vuole significare un migliore piazzamento in vista degli agognati play-off.


VOLLEY SPECCHIA – S.VITO PROGETTO VOLLEY 3 -1
(25/21) (25/18) (20/25) (25/22)

QUI RISULTATI E CLASSIFICHE