VOLLEY D/f – Perle di Puglia Casarano, Copertino battuto a domicilio ma la vetta si allontana

Le rossazzurre lasciano un punto alle avversarie e ad approfittarne è il Melendugno, che vola a +4

La trasferta Di Copertino lascia l’amaro in bocca tra le fila del Perle di Puglia Casarano che, al cospetto di una squadra giovane ma altrettanto grintosa e vogliosa di ben figurare, lascia per strada un punto importante a causa di una persistente difficoltà a garantire un rendimento costante per l’intera durata del match, conclusosi con il punteggio di 2-3.

Anche la gara giocata contro la compagine di Mister Potente si è rivelata per Carlino e compagne una vera e propria “montagna russa”, con continui alti e bassi che hanno consentito, da un lato di spadroneggiare in lungo e largo nel secondo e terzo set, e dall’altro lato di arrancare e soccombere nel primo e quarto set.

L’inizio della sfida è piuttosto equilibrato con le padroni di casa che fanno capire sin da subito alle ospiti che non sarebbe stata una passeggiata: a metà set il Copertino spinge sull’acceleratore e conquista quel vantaggio che poi si rivelerà decisivo per le sorti del parziale di apertura.

Tramortite dall’inaspettato (alla vigilia del match ma non per quanto fatto vedere in campo) vantaggio, le rosso-azzurre reagiscono da grande squadra conquistando a mani basse secondo e terzo set che le vedono assolute protagoniste in campo: finalmente le ragazze di Mister Marzano esprimono il loro miglior gioco e dominano le avversarie con eloquenti punteggi (25-11, 25-12).

Anziché chiudere definitivamente la contesa, il Perle di Puglia Casarano cala nuovamente la concentrazione al rientro in campo: il quarto set si gioca alla pari e, come il primo, vede primeggiare le padroni di casa che, dopo aver annullato un match-ball alle rosso-azzurre, conquistano ai vantaggi il set e rimandano il verdetto al tie-break, nel corso del quale a dominare sono nuovamente le ospiti. Ora i fari sono già puntati sul prossimo turno, in cui per Carlino e compagne ci sarà la sfida alla schiacciasassi Melendugno, nel frattempo volata a +4.

QUI RISULTATI E CLASSIFICHE

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati