Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

OLIMPIADI LONDRA 2012 – L’Italia e Mastrangelo all’assalto dei Verdeoro

Solo una gara lasciata per strada. Per il resto, ha preso a pallate tutti. E’ questa la Bulgaria in cui opera l’assistant coach salentino (di Specchia) Camillo Placì che nel primo pomeriggio di oggi si gioca l’accesso alla finalissima olimpica di pallavolo contro la Russia. Sinora, la Bulgaria ha piegato la Gran Bretagna, la Polonia, l’Australia, l’Italia stessa e la Germania nei quarti, cedendo il passo esclusivamente all’Argentina. La partita avrà inizio alle ore 16.

In serata, poi, entra in scena l’Italvolley con la grande sfida tra gli Azzurri di coach Berruto e il Brasile (ore 20.30), una delle nostre più recenti bestie nere. A saltare, fare muro, incitare, schiacciare, fare gruppo, dare esperienza, tra gli altri, i due metri e due centimetri, tutti mottolesi, di Gigi Mastrangelo. Dopo aver schiacciato la testa agli Stati Uniti, che tutti accreditavano come i favoriti numero uno, a quell’Italia non può fare paura questo Brasile…