VOLLEY – Cutrofiano a Marsala, ma non si è giocato. In A3/m avanti a porte chiuse: il punto dopo un weekend grottesco

Dopo aver affrotato 14 ore di viaggio per recarsi a Marsala, dove ieri pomeriggio si sarebbe dovuta giocare Marsala-Cutrofiano, è arrivato lo stop della Lega femminile sino a data da destinarsi. A3 maschile avanti a porte chiuse, sconfitte Leverano e Alessano

volley-cutrofiano-291219

Foto: la Volley Cutroofiano (archivio)

Situazione grottesca, in tempi di allerta Coronavirus, quella vissuta dalla Cuore di Mamma Cutrofiano. La squadra si era recata in Sicilia, già da sabato mattina, per disputare l’incontro valido per la quinta giornata della Pool Salvezza di A2 femminile di volley, in programma per ieri pomeriggio. Poi, a distanza di poche ore dal via della gara, è arrivata la comunicazione della Lega Volley Femminile che sospende i Campionati di A1 e A2 femminile, dall’8 marzo sino a data da destinarsi.

“Scrivere, come fa il Governo, che si possono disputare gli eventi sportivi a porte chiuse, ma contemporaneamente limitare la mobilità dentro e fuori le cosiddette zone rosse, è qualcosa di assolutamente incomprensibile”, scrive, in un passaggio, Mauro Fabris, presidente di Lega.

Pertanto, le ragazze, lo staff tecnico e medico e i dirigenti del Cutrofiano, dopo 14 ore di viaggio, non hanno potuto far altro che tornare indietro. Con l’incognita di non sapere quando e come giocare ancora. C’è da dire, inoltre, che il match tra Macerata e Club Italia, giocato sabato 7, si è disputato regolarmente (3-0), tutte le altre gare sono state congelate (Montecchio-Talmassons, Marsala-Cutrofiano, Roma-Sassuolo, Baronissi-Montale).

Questa la situazione di classifica, al momento: Macerata 35 – Montecchio 32 – Cutrofiano 28 – Club Italia 26 – Baronissi 25 – Montale 22 – Roma e Talmassons 21 – Marsala 19 – Sassuolo 17.


In A3 maschile, girone Blu, invece, il weekend si è disputato a porte chiuse con questi risultati (nona di ritorno): Sabaudia-Grottazzolina 0-3, Macerata-Leverano 3-0 (25-15, 25-19, 25-18), Alessano-Roma 2-3 (25-21, 15-25, 25-22, 24-26, 13-15), Modica-Ottaviano 3-2, Tuscania-Palmi 3-1. Riposa Corigliano.

Classifica: Grottazzolina 51 – Tuscania 36 – Macerata 33 – Roma 30 – Ottaviano 27 – Palmi 24 – Alessano e Corigliano 22 – Sabaudia 17 – Modica 16 – Leverano 7.

Prossimo turno (decima di ritorno – 15 mar. ?): Corigliano-Macerata, Grottazzolina-Alessano, Ottaviano-Tuscania, Leverano-Sabaudia, Roma-Modica. Riposa Palmi.

Tutti gli altri campionati, dalla Serie B in giù, sono stati sospesi, al momento, sino al 15 marzo prossimo.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati