VOLLEY B2/f – Copertino liquida Recanati, la corsa in vetta alla classifica continua

In tre parziali abbastanza secchi la formazione di Quarta supera la squadra marchigiana e si conferma in testa alla classifica dopo due giornate

magik-volley-copertino-ott-18

Fonte: Comunicato stampa |

Dopo l’esordio vincente in casa di Jesi, arriva la conferma per la Ecotecnica Copertino che mette in campo cuore e determinazione oltre ad una buona dose di tecnica e tattica, riuscendo ad avere la meglio su Recanati in tre set.

In tutti i parziali parte discretamente la squadra ospite guidata da coach Messi che cerca di aggredire mostrando entusiasmo e la determinazione ma nel prosieguo del gioco mostra qualche difetto di continuità.

Il tecnico salentino Enrico Quarta schiera inizialmente il sestetto base formato da Stincone in cabina di regia a formare la diagonale con capitan Greco, Lanza e Romano in banda laterale, Piarulli e Albano centrali, Bozzetto libero.

Al fischio di inizio parte bene Recanati che si porta sul 2-6 sfruttando qualche errore di troppo della difesa copertinese forse bloccata dall’emozione dell’esordio di fronte al proprio pubblico. Superate le difficoltà iniziali, sale in cattedra capitan Greco (a fine gara risulterà MVP) che assesta i colpi ai fianchi della difesa avversaria e riesce a sbloccare il punteggio sul parziale 15-11. Con qualche difesa fortunosa le marchigiane riescono a rimanere a galla ma a risolvere è Romano che mette giù gli ultimi due palloni e sigla il vantaggio (25-21).

Stesso copione nel secondo set con Recanati che si porta avanti 6-7. La reazione di Copertino non si fa attendere e le percentuali in attacco sono alte con Romano sugli scudi che martella ai fianchi la squadra leopardiana e mette a terra una serie di palloni vincenti. La squadra di coach Messi riesce però a resistere agli assalti copertinesi e tiene in equilibrio il risultato sul parziale 23-22. Nonostante una bella difesa delle ospiti, è capitan Greco a piazzare l’allungo decisivo che inchioda il risultato sul 25-22.

Nel terzo tempo è sempre Recanati a partire bene mandando in affanno la difesa copertinese sul 8-11. Al rientro in campo dopo il primo timeout, Copertino si trasforma e infila una serie di attacchi vincenti con Greco e Romano supportate dal muro impenetrabile delle centrali Piarulli e Albano e dall’ottima regia di Stincone. Da segnalare anche la prova in difesa del libero Bozzetto che manda a referto il 67% di ricezione positiva. A metà del set sul parziale 13-13, capitan Greco prende per mano la squadra e la trascina punto su punto alla vittoria finale, chiudendo il gioco sul 25-16.

Il prossimo appuntamento per la Ecotecnica Copertino è fissato a sabato 27 ottobre al PalaBasket “Nando Di Leo” che vedrà le atlete gialloblu affrontare in trasferta la Brio Lingerie Cerignola.


TABELLINO

ECOTECNICA COPERTINO – SISUPERSTORE RECANATI 3-0 (25-21, 25-22, 25-16)

ECOTECNICA COPERTINO: Romano 7, Piarulli 7, Greco 16, Lanza 3, Albano 9, Stincone 2, Bozzetto (L), La Rocca 1, Distaso (ne), Mirto (ne), D’Onofrio (ne). All. Quarta.

SISUPERSTORE RECANATI: Giorgi 1, Orazi 2, Barbetta 3, Lancioni 0, Rosciani 2, Storani 5, Sgolastra Si. (L), Castagnari 1, Pieristé 1, Chiusaroli 6, Foglia 0, Bugiolacchio (ne), Pierini (ne), Sgolastra Se. (ne). All. Messi.

QUI risultati e classifiche

Tropical Store

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati