VOLLEY B/m – Asfaltata Marcianise, Olimpia Sbv Galatina mette la freccia

Grossa iniezione di fiducia per Olimpia Sbv Efficienza Energia Galatina dalla trasferta di Marcianise: con una prestazione super, è arrivata una limpida vittoria e tre punti in classifica

Fonte: Comunicato stampa |

Grossa iniezione di fiducia per Olimpia Sbv Efficienza Energia Galatina dalla trasferta di Marcianise: con una prestazione super, è arrivata una limpida vittoria e tre punti in classifica.

Si condensa così, in appena un’ora e quindici di gioco, la marcia di capitan Buracci e soci che hanno giocato una gara perfetta sotto l’aspetto tattico. Rivista mentalmente la gara dell’andata, perduta malamente sul neutro di Cutrofiano per 2-3 con Montò, Flaminio e Pecoraro a far da fenomeni, mister Stomeo e il suo staff tecnico hanno impartito direttive tattiche al loro sestetto che hanno annullato le prime linee del Marcianise.

La chiave di volta dell’incontro è stata la crescita vistosa della squadra in un fondamentale, quello del muro, che ha inaridito la vena degli attaccanti di casa, ridimensionati da ben 15 muri -punto subiti, a fronte di due punti-muro messo a segno da Esposito nel secondo set. Raddoppi puntuali ed efficaci su Flaminio, De Luca e Montò hanno impoverito la vena distributrice di Menna, non sempre bene assecondato in ricezione dai liberi Capasso e Musone.

Ancora una volta i numeri di questa gara sono espliciti: 75 punti messi a segno da Efficienza Energia contro i 48 degli uomini di mister Calabrese, con nove errori in battuta da ambo le parti. Una vera asfaltata ed una rivincita con gli interessi per Musardo e compagni.

Mister Stomeo tiene ancora in panchina Lotito, non al meglio, ed affida il ruolo di sostituto al giovane Petrosino. Rientra capitan Buracci in diagonale con Zonno, Durante nonostante qualche acciacco accusato in settimana è l’altro laterale, Pierri coordina la difesa e Iaccarino e Musardo sono i guastatori centrali. Il Marcianise schiera Menna al palleggio, opposto De Luca, al centro Pecoraro ed Esposito, Flaminio e Montò di banda, libero Capasso.

Primo set in equilibrio fino al 5-5, poi l’allungo di Musardo,Petrosino e Durante stabilizza la situazione sul 9-12 e 16-20:il break decisivo è un tris sequenziale di Buracci,un diagonale e due muri su un Flaminio azzerato, quindi Musardo firma l’uno a zero per Galatina.

Secondo set sulla stessa lunghezza d’onda del precedente. Positive percentuali di ricezione consentono ad uno Zonno ispirato di armare i colpi di Iaccarino e Musardoper il 6-8 poi, il sorpasso deciso con una sequenza break di +8 puntiper un 7-15 che spiana la strada alla squadra del presidente Santoro. Un cartellino rosso a Iaccarino per proteste e due attacchi fuori ridanno fiato ai padroni di casa per il 14-19 , ma non bastano per frenare la prolificità di un attacco essenziale ed efficace a cui si aggiunge uno Zonno da due punti, con un intervento di seconda intenzione ed il muro decisivo del 25 punto.

Si va sul velluto nella frazione successiva per le certezze ritrovate in questa squadra: Durante avvia lo sprint iniziale, Pierri e Petrosino registrano al meglio ricezione e difesa, Iaccarino e Buracci  concludono positivamente(2-7, 7-12) con i soli Marotta e Pecoraro a cercare inutilmente di controbattere. L’epilogo positivo di questa gara è un‘accelerata di Durante e Iaccarino(13-23) ,quest’ultimorilevato in battuta da Calò  ,mentre la firma di chiusura del set e della gara è di Musardo.

L’approccio e la tenuta mentale con cui è stato giocato l’incontro sono stati decisivi ai fini del risultato, mai in dubbio nell’arco dei tre set. Se poi si valuta lo spessore della panchina a disposizione di mister Stomeo, con un Lotito quasi pronto al rientro e i vari Calò, De Lorentis, Persichino, Rossetti, Apollonio pronti a dare il loro contributo, allora questa appendice finale di campionato sarà sicuramente emozionante.


TABELLINO

VOLLEY MARCIANISE-EFFICIENZA ENERGIA 0-3
(18-25,16-25,14,25)

MARCIANISE: Montò 8, Flaminio 8, De Luca 4, Capasso (L), Musone (L), Menna 2, Esposito 2, Rucco 1, Marotta 3, Pecoraro 7, Schioppa, Faenza, Tartaglione (n.e.) All.Calabrese.

GALATINA: Buracci 16, Petrosino 5, Zonno 3, Iaccarino 11, Musardo 9, Pierri (L), Durante (10), Calò, Persichino, De Lorentis (n.e.), Lotito (n.e.), Rossetti (n.e.), Apollonio. All.Stomeo.


QUI RISULTATI E CLASSIFICHE

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati