Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY A3/m – Playoff: Aurispa Libellula Lecce perfetta, con Galatina si va a gara 3

Con una prestazione praticamente perfetta, Aurispa Libellula Lecce si aggiudica gara 2 playoff restituendo il 3-0 ricevuto in gara 1 al Galatina. Il passaggio di turno si deciderà, quindi, mercoledì prossimo a Taviano.

Gara praticamente a senso unica, dominata in lungo e in largo dai padroni di casa, trascinati da un mostruoso Strabawa, autore di 33 punti. Meglio in tutti i fondamentali la squadra di Denora, che, in un’ora e venti, chiude la pratica con un 25-20, 25-23, 25-15.

Negli altri incontri: Grottazzolina-Palmi 3-1 (si va a gara 3), Pineto-Aversa domani (1-0 Pineto), Tuscania-Modica domani (1-0 Tuscania).

IL TABELLINO

AURISPA LIBELLULA LECCE 3
EFFICIENZA ENERGIA GALATINA 0
(25-20, 25-23, 25-15 – 1h20′)

LECCE: Morciano ne, Longo 3, Poli ne, Ciardo 1, Strabawa 33, Disabato 10, Lisi ne, Rau 6, Catena (L) ne, Laganà ne, Capelli 8, Agrusti 6. Coach: Denora.

Ace 6, ricezione 70% (perf. 50%), attacco 51%, muri 14.

GALATINA: Apollonio (L), Parisi 1, Musardo 5, Giannotti 13, Lotito 5, Gallo, Maiorana 7, Elia 3, Torchia (L), Conoci A. ne, Antonaci 3, Conoci F. ne, Lentini, Buracci. Coach: Stomeo.

Ace 0, ricezione 37% (perf. 19%), attacco 36%, muri 6.

ARBITRI: Gaetano e Chiriatti.