VOLLEY A3/m – Un Leverano dai due volti esce battuto dalla trasferta calabrese

È una Volley Leverano a due facce, quella che esce sconfitta in trasferta dalla goEnergy Corigliano-Rossano, seconda forza del girone blu di serie A3

bcc-volley-leverano-171119

Foto: i ragazzi della Volley Leverano

Fonte: Comunicato stampa |

È una Volley Leverano a due facce, quella che esce sconfitta in trasferta dalla goEnergy Corigliano-Rossano, seconda forza del girone blu di serie A3.

Nei primi due set non c’è storia, con gli uomini di coach Vincenzo Nacchi che, spinti dagli attacchi di Cester e Gonzalez e dalla superiorità a muro, si portano avanti per 2-0, prima di subire il tentativo di ripresa dei salentini.

Andrea Zecca si affida al sestetto titolare formato da Leone, Orefice, Hukel, Galasso, Schipilliti, Serra e Torchia nel ruolo di libero. In panchina finisce il giovanissimo Francesco Pisanelli per sostituire l’indisponibile Occhiogrosso.

La partenza dei gialloblù è incoraggiante (1-4), ma è un fuoco di paglia: i calabresi ritrovano la parità sul 7-7, prima di mettere la freccia. La diagonale composta da Donzella e da Cester funziona alla grande, il resto lo fa il lavoro a muro dei due centrali che praticamente impediscono ad Orefice ed Hukel di entrare in partita come vorrebbero. L’attacco out di Schipilliti regala ai padroni di casa il 25-18 con cui la goEnergy si porta avanti sull’1-0.

Partenza shock per i salentini nel secondo parziale, con Gonzalez che è imprendibile per le maglie del muro, il resto lo fanno le diverse invasioni a rete di Galasso e compagni. I calabresi vanno avanti 7-2, coach Zecca prova a ricompattare i suoi con un time out, che però non sortisce gli effetti sperati. La goEnergy vola sul 18-10, prima di subire una flessione sul turno al servizio di Orefice che riporta i suoi sotto fino al 18-16. E’ solo un lampo prima che Gonzalez con un ace trovi il punto del 25-19.

Tutt’altra storia nel parziale successivo. La formazione di coach Zecca spinge sull’acceleratore, puntando sempre sulla battuta di capitan Orefice, migliore dei suoi con 20 punti, che trova anche 2 ace per il 3-7. I padroni di casa provano a riportarsi sotto (12-14), ma soffrono in ricezione i servizi del sestetto leveranese e perdono lucidità a muro. Leverano ne approfitta e nonostante due muri consecutivi su Hukel, è uno dei due calabresi della squadra, Schipilliti, a mettere a terra la palla del 23-25 che riapre il match.

La goEnergy torna a salire di intensità a muro nel quarto game, ma l’equilibrio regna sovrano (11-11). Quando i padroni di casa, trascinati sempre da Cester, provano ad allungare, Orefice e Hukel sono pronti a replicare. Alla fine è un errore in battuta di Schipilliti a regalare i tre punti alla goEnergy.

Domenica prossima turno casalingo contro Macerata.


IL TABELLINO

GO ENERGY CORIGLIANO ROSSANO 3
BCC LEVERANO 1

(25-28, 25-29, 23-25, 25-22)

GO ENERGY: Pizzichini 12, Giuliani (libero), Turano ne, Gonzalez 18, Di Carlo (libero), Guido 0, Amodio 0,  Agostini 5, Frumuselu 7, Ritacco 0, Cester 22, Donzella 2. Allenatore: Nacci

BCC LEVERANO: Sciurti e, Schipilliti 10, Cagnazzo G. 0, Galasso 9, Torchia (libero), Balestra ne, Leone 1, Hukel 17, Orefice 20, Cagnazzo S. ne, Serra 7, Pisanelli ne. Allenatore: Zecca

Arbitri: Vecchione e Autuori

Durata set: 22′, 24′, 26′, 29′

Errori in battuta: Corigliano 12, Leverano 17; Ace: Corigliano 4, Leverano 8; Muri vincenti: Corigliano 16, Leverano 7

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • volley-martina-101119 VOLLEY B/m – Martina più forte di tutto, neutralizzata la (ex) vice capolista Marigliano

    È un Martina da stropicciarsi gli occhi, da vedere e rivedere, risultato di un complesso lavoro operato in corsa dal suo condottiero Tonino Cavalera e da un gruppo di ragazzi capaci di superare le tante avversità di inizio stagione trovando l’acuto più importante, quello con Marigliano. I campani, che con una vittoria avrebbero agganciato la…

  • volley-casarano-gen-20 VOLLEY B/m – Leo Shoes Casarano, contro Pozzuoli arriva la settima magia consecutiva

    Arriva la settima vittoria consecutiva per la Leo Shoes Volley Casarano che contro la formazione del Bava Rioneterra Pozzuoli è protagonista di una prestazione corale senza sbavature che le consente di conquistare i 3 punti e balzare momentaneamente in testa alla classifica del girone G di Serie B con 27 punti. Una prestazione brillante da parte dei ragazzi guidati da mister Licchelli che, pur senza il proprio…

  • Specchia-volley-Galatone-2-div-gen-20 VOLLEY C/m – Riscatto Galatone, archiviata la pratica Gravina. Ok anche le ragazze della 2ª Divisione

    Sorride alle squadre bianco-verdi il week-end pallavolistico che ha visto impegnate entrambe le prime squadre della Green Volley Galatone nella serata di sabato 18 gennaio, con altrettanti successi ormai archiviati. Vince in casa la Camer Gas & Power nella decima giornata del campionato nazionale di primo livello di serie C maschile. Il roster di coach…

  • showy-boys-galatina-volley-tifosi-gen-20 VOLLEY D/m – Altalena di emozioni a Ugento, ma il big-match è della Showy Boys Galatina

    Colpo grosso dei giovani della Showy Boys Volley in casa dei Falchi Ugento Beach. La capolista del girone B del campionato regionale II livello serie D vince, al tie-break, il match clou della decima giornata sul campo della seconda forza del torneo. Un successo, il nono stagionale, che premia la giovane squadra della Showy Boys…

  • cutrofiano-volley-131019-rodolfo-pati VOLLEY – Serie A2, A3, B, C, D: risultati e classifiche del weekend 18-19 gennaio 2020

    VOLLEY – Serie A2, A3, B, C, D: risultati e classifiche del 18-19 gennaio 2020 SERIE A2 FEMMINILE GIRONE A Risultati (9ª rit. – ultima): Club Italia-Martignacco 23, Cutrofiano-Sassuolo 31, Pinerolo-Talmassons 13, Soverato-Montale 31, SG Marignano-Olbia 32. Classifica: SG Marignano 50 – Soverato 38 – Pinerolo 33 – Martignacco 25 – Olbia e Club Italia…