Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY A3/m – Aurispa Libellula Lecce, sconfitta a Macerata con la morte nel cuore

Combatte Aurispa, ma alla fine deve cedere il passo. Finisce con una vittoria in quattro set per Macerata gara 1 dei quarti di finale playoff. A complicare una gara già difficile per conto suo, per i ragazzi di Aurispa Libellula Lecce, è stata l’assenza in panchina del loro coach Francesco Denora, tornato a casa per la scomparsa del padre. La squadra è stata guidata dal suo vice, Fabrizio Grezio.

Poca storia nel primo set, chiuso dai marchigiani sul 25-11; va un po’ meglio, ma non sotto il punto di vista del risultato, nel secondo, nel quale si impone la Med Store sul filo di lana. Il terzo set parte bene per gli ospiti che, trascinati dai soliti Stabrawa e Disabato, prendono un piccolo margine di vantaggio e riescono a portarlo sino al traguardo (22-25). Nel quarto set, però, il copione ritorna ad essere quello dei primi due: sempre avanti Macerata che chiude, alla fine, sul 25-19.

Gara 2 si giocherà domenica prossima a Tricase.

IL TABELLINO

MED STORE MACERATA 3
AURISPA LIBELLULA LECCE 1
(25-11, 25-22, 22-25, 25-19 – 1h34′)

MACERATA: Snippe ne, Pasquali 0, Calonico 9, Pahor ne, Cordano 0, Dennis 25, Risina ne, Margutti 8, Ferri 12, Monopoli 2, Princi 0, Pizzichini 8, Gabbanelli (L), Valenti (L). Coach: Di Pinto.

Punti totali 64; errori in battuta 11; ricezione 55% (perf. 23%); attacco 59%; muri 5.

LECCE: Morciano (L) ne, Longo 0, Poli ne, Ciardo 1, Stabrawa 26 – Disabato 15, Lisi ne, Rau 8, Laganà ne, Capelli 8, Agrusti 4. Coach: Grezio (Denora assente).

Punti totali 62; errori in battuta 15; ricezione 60% (37%); attacco 53%; muri 8.

ARBITRI: Toni-Merli.

SERIE A3 MASCHILE PLAYOFF GIRONE BLU

Risultati gara 1 quarti: Motta di Livenza-Pineto 3-1, Macerata-Lecce 3-1, Grottazzolina-Brugherio 2-3, Porto Viro-Tuscania 3-2.

Gara 2 (02.05 h 18 – orario passibile di modifica): Pineto-Livenza, Lecce-Macerata, Brugherio-Grottazzolina, Tuscania-Porto Viro.