VOLLEY A2/m – Leverano, il nuovo opposto è il talentuoso Ristani

Classe 2000, alto 189 cm, di ruolo opposto, viene dall'esperienza con la Materdomini Castellana: ""Sono emozionato per questa nuova avventura, soprattutto perché ho sempre ammirato la Bcc Volley Leverano"

ristani-alessio-leverano-volley

Foto: A. Ristani

Alessio Ristani è il nuovo rinforzo in casa Bcc Volley Leverano. Classe 2000, alto 189 cm, di ruolo opposto, viene dall’esperienza con la Materdomini Castellana e ha incontrato due volte i gialloblù nella stagione appena passata mettendo a segno 12 punti a Leverano e 19 nella gara di ritorno. Uno dei migliori prospetti giovanili nel ruolo di opposto, capace di aggiudicarsi già diversi titoli a livello giovanile.

Nel 2016 ha conquistato il primo posto alle Kinderiadi contro il Piemonte ed è approdato alla finale Under 17 a Bormio. Nel 2017 arriva il titolo regionale Under 19 conquistato contro il Molfetta e il secondo posto alle finali nazionali Under 18 Crai di Fano dietro la corazzata Lube Macerata.

Nel 2018 ecco la rivincita con la conquista della Del Monte Junior League contro Civitanova. Ristani mette a segno 15 punti che lo decretano uno dei migliori della sua formazione.

Approda per la prima volta in Serie A grazie alla Bcc Volley Leverano e le sue parole esprimono tutta la gioia del caso: “Sono emozionato per questa nuova avventura, soprattutto perché ho sempre ammirato la Bcc Volley Leverano. Spero di fare bene soprattutto perché è il mio primo anno di Serie A dopo tanti sacrifici. Un ringraziamento speciale va alla Materdomini e a mister Vincenzo Fanizza che mi hanno seguito sin dall’età di 15 anni”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati