Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY A2/f – Cutrofiano devastante a Talmassons, la permanenza è cosa fatta. E ora si alza l’asticella… Risultati e classifica

Come nella migliore delle favole, il Cuore di Mamma Volley Cutrofiano ritrova l’alchimia giusta in quel di Talmassons. Nella trasferta più lunga di questo campionato, Quarchioni e compagne dimostrano di aver assorbito al meglio lo stop contro Vallefoglia e dopo due settimane in palestra, ritrovano il campo nel migliore dei modi.

Nulla da fare per il pur volenteroso Talmassons, costretto ad arrendersi per 3 a 0 in poco più di un’ora di gioco. Il Cuore di Mamma Volley Cutrofiano in un sol colpo ritrova tutte le certezze di questa stagione, con un combinato disposto impressionante tra muro e ricezione che non lascia nulla alle avversarie. A questo si aggiunge una battuta efficace ed una Castaneda devastante in attacco. Ma tutte le pantere salentine hanno disputato una partita attenta e di qualità. Quarchioni e Panucci si fanno trovare sempre pronte, le centrali Menghi e Caneva ritrovano efficienza in attacco e muro, mentre Ferrara garantisce solidità in difesa e ricezione. A completare l’ottima prova della squadra di mister Carratù è la regista Avenia, capace di variare il gioco e non dare alcun punto di riferimento alle avversarie di giornata. In un sol colpo si sono spazzate via tutte le paure e le ansie di chi immaginava un contraccolpo dopo lo stop di Vallefoglia. Il campo ha scritto la risposta migliore.

Il Cuore di Mamma Volley Cutrofiano c’è ed è ormai ad un passo dalla permanenza diretta in A2, garantendosi un posto nella Pool Promozione. Un risultato che alza certamente l’asticella e che riscrive la storia di questa società speciale, consegnando alla città di Cutrofiano, ancora una volta, la copertina del volley pugliese e nazionale. Una nota lietissima in questo disgraziato 2020. Nessuno si accontenta, l’appetito vien mangiando, quindi sino all’ultima palla giocata di questa regular season tutto sarà possibile. Il Cuore di Mamma Volley Cutrofiano, se ancora ve ne fosse il bisogno, ha dimostrato di essere gruppo, di essere squadra, dove ogni atleta si sacrifica e corre in soccorso delle compagne. Questo è forse il vero segreto delle pantere salentine.


A2 GIRONE EST – RISULTATI (giornata 6 rit.): Martignacco-Montecchio 3-1, Talmassons-Cutrofiano 0-3, Ravenna-Macerata rinviata, SG Marignano-Soverato 3-1.

CLASSIFICA: Vallefoglia 26 – Cutrofiano 25 – Soverato e SG Marignano 21 – Ravenna 18 – Talmassons e Martignacco 15 – Macerata 9 – Montecchio 3.

PROSSIMO TURNO (20 dic.): Soverato-Talmassons, Montecchio-Ravenna, SG Marignano-Vallefoglia, Macerata-Cutrofiano.


TALMASSONS-CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 0-3
(14-25, 17-25, 21-25, 1h09′)

TALMASSONS: Barbazeni 2, Norgini (L), Cristante 0, Nardini 10, Mazzoleni 1, Vallicelli 3, Cutuna 4, Pagotto 1, Ponte 0, Bartesaghi 8, Tirozzi 7. Coach: Barbieri.

CUTROFIANO: Ferrara (L), Tarantino ne, Avenia 1, Cirillo (L) ne, Panucci 12, Quarchioni 17, M’Bra ne, Castaneda 18, Menghi 4, Rizzieri ne, Salviato ne, Morciano ne, Caneva 2, Gorgoni ne. Coach: Carratù.

ARBITRI: Laghi-Cecconato.