Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY – A2/f, Cutrofiano come un treno. A3/m: Galatina corsara a Vibo, Aurispa Libellula Lecce in stand by

La Cuore di Mamma Volley Cutrofiano continua la sua corsa a punteggio pieno nel girone Est di A2 femminile. Le ragazze di coach Antonio Carratù, domenica scorsa, hanno piegato in cinque set la resistenza di Talmassons in poco più di due ore di gioco. I parziali: 25-19, 25-21, 23-25, 19-25, 15-12. Giorgia Quarchioni è la top-scorer dell’incontro, avendo messo a terra 20 palloni; a seguire, Joelle M’bra (19), Jessica Panucci (16), Sara Menghi (13), Anna Caneva (10), Giorgia Avenia (7) e Francesca Morciano (2). Le salentine guidano il raggruppamento con 13 punti, due in più rispetto a Vallefoglia e Soverato; a seguire: San Giovanni in Marignano 10, Ravenna 9, Macerata e Talmassons 6, Montecchio e Martignacco 3. Nel prossimo turno, in programma domenica 25, la Cuore di Mamma sarà impegnata sul proprio parquet contro Macerata.

Esordio rinviato per l’Aurispa Libellula Lecce di A3 maschile: il suo avversario di giornata, l’Aci Castello, non si è presentato nel Salento per via della positività al Covid di una sua tesserata. La gara è stata rinviata a data da destinarsi. Ottimo l’esordio di Efficienza Energia Olimpia Sbv Galatina, corsara a Vibo Valentia sul Palmi. I ragazzi di coach Giovanni Stomeo hanno sbrigato la pratica in quattro set: dopo aver vinto i primi due per 25-21 e 26-24, hanno ceduto il terzo per 27-25 e hanno definitivamente chiuso i conti nel quarto con un 25-19. Scatenato Giannotti, autore di 30 punti; bene anche Lotito, 16, e Elia, 13.

Il programma del prossimo turno, domenica 25 alle 18: Ottaviano (NA)-Aurispa Libellula Lecce e Efficienza Energia Galatina-Maury’s Com Cavi Tuscania.