Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TENNISTAVOLO – Gallipoli Città Bella, Cataldi: “Esperienza bellissima. Promossi grazie a Chetta”

Il Gallipoli Città Bella non è più una matricola. È una delle più belle realtà del tennis tavolo salentino. La società gallipolina, fondata nel 2010, ha compiuto il doppio salto di categoria, passando in due stagioni dalla D2 alla D1 e dalla D1 alla C2, strappando la seconda promozione di fila con tre turni d’anticipo, grazie al successo di due settimane fa sui Supermercati Sisa Damiani. I gallipolini, in queste ultime tre giornate di campionato, cercheranno di detronizzare i compaesani della Libertas De Vittorio e classificarsi come primi.

Roberto Cataldi, Marcello Chetta (stella della squadra con 40 successi su 42 incontri), DavideTuccio (5 su 21) e Domenico Fedele (22 su 37) sono i protagonisti di questa bella impresa. Cataldi, responsabile del team e vice presidente non cela la sua gioia, intervistato dai nostri microfoni: “Abbiamo fatto un campionato bellissimo, grazie a Marcello Chetta. Il suo ingaggio ha dato quella spinta in più alla squadra, tale da portarla in C2. Senza di lui forse non saremo arrivati così in alto. È un giocatore di categoria. Speriamo che in C2 rimanga con noi. Se Chetta dovesse andare via faremo il nostro campionato, cercando di accumulare esperienza, anche se dovessimo retrocedere in D1”.

Sponsorizzazioni in arrivo: “Abbiamo raggiunto accordi per una sponsorizzazione che ci servirà per coprire le tasse e le spese che dovremmo affrontare in un campionato ostico come quello di C2”.