SCHERMA – Weekend ricco di soddisfazioni a Foggia per l’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi-Novoli

Ottengono la qualificazione alle finali di Bastia Umbra Pietro Rinaldi, Samuele Di Coste, Matteo Di Coste, Corrado Verdesca, Mattia Ghidotti, Chiara Spedicato, Liliana Verdesca, Chiara Maestoso e Miriana Morciano

spedicato-chiara-verdesca-liliana-maestoso-chiara-enel-schema-lame-azzurre-brindisi-novoli-set-19

Foto: C.Spedicato, L. Verdesca, C. Maestoso

Weekend ricco di soddisfazioni sportive quello passato per l’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi-Novoli.

A Foggia, nella prima prova di qualificazione regionale, valida per l’accesso alle finali di Bastia Umbra, gli atleti del sodalizio salentino si sono egregiamente distinti: Pietro Rinaldi ha conquistato il primo posto nella spada maschile seguito dal terzo posto di Samuele Di Coste che, insieme ai compagni Matteo Di Coste, Corrado Verdesca e Mattia Ghidotti, hanno conquistato la qualificazione. Grande soddisfazione anche al femminile con il secondo posto di Chiara Spedicato, seguita dalla coppia Liliana Verdesca-Chiara Maestoso, terze a pari merito. Le tre atlete, insieme a Miriana Morciano, staccano quindi il pass per la finale nazionale, sfiorata e non raggiunta per un soffio da Carla De Sicot, Sofia Biscosi e Francesco De Nigris.

“Congratulazioni a tutti gli allievi in gara – si legge in una nota dell’Enel Scherma – e agli ottimi risultati ottenuti. Un plauso ai maestri Flavio Zumbo, Alessandro Rubino, Chiara Spedicato e Simona Zumbo che, con assidua passione, seguono tecnicamente i propri atleti puntando sempre in alto”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati