SCHERMA – Under 23 di spada a Belluno, prestazione maiuscola di Miriana Morciano

Ottima anche la prova di Mariella Gigliola, sconfitta nell'accesso ai primi sedici. Tra i ragazzi, buone prestazioni di Corrado Verdesca e Federico Rodia, sconfitti per i primi 64

morciano-miriana-enel-scherma a dx

Foto: Miriana Morciano, a destra

Prestazione maiuscola per Miriana Morciano dell’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi “Maestri Zumbo” nei recenti Campionati italiani under 23 di spada che si sono svolti a Belluno. L’atleta salentina ha sfiorato il podio, classificandosi al quinto posto assoluto, unica spadista ad accedere ai quarti di finale. La Morciano, quinta dopo la fase a gironi e pertanto esentata dal primo turno, ha superato, nell’ordine, Miriam Brizzi (Ivrea) pr 15-13, Chiara Cimini (Pisa) per 15-9 prima di essere sconfitta da Alessandra Bozza (AM Roma) per 15-5 nel match valido per l’ingresso in semifinale. Ottima anche la prova di Mariella Gigliola, sconfitta nell’accesso ai primi sedici. Tra i ragazzi, buone prestazioni di Corrado Verdesca e Federico Rodia, sconfitti per i primi 64.

“La società – si legge in una nota del sodalizio brindisino – è orgogliosa delle brillanti prestazioni dei suoi atleti e non può che aspettare ulteriori emozioni, molto probabilmente non sarà necessario attendere a lungo giacché i prossimi impegni sono a Ravenna per la prova nazionale giovani”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati