SCHERMA – Lame Azzurre Brindisi, che soddisfazione: Rinaldi ai campionati assoluti

In attesa di tale evento, la società brindisina sarà impegnata ai campionati italiani di Cagliari dal 12 al 14 maggio 2017

dalila-rinaldi-scherma-brindisi

Foto: Daniela Rinaldi

La storia si ripete. Per la seconda volta, la società dell’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi dei maestri Zumbo avrà l’onore di partecipare alle finali dei Campionati Italiani Assoluti, che si terranno a Gorizia dal 7 al 10 giugno. Artefice del prestigioso risultato è stata Dalila Rinaldi, la schermitrice brindisina si è classificata tra le migliori 16 della Coppa Italia a cui hanno partecipato per la spada femminile Chiara Spedicato, Miriana Morciano, Mariella Gigliola, Carla De Sicot e Arianna Saracino; nella spada maschile Pietro Rinaldi, Samuele Erriquez, Antonio Salatino, Samuele Di Coste e Federico Rodia. Si tratta di una grande impresa per la società Enel scherma Brindisi, in particolare modo per il maestro Flavio Zumbo, pronto ad accompagnare l’atleta nella sua sfida più importante.

La schermitrice, infatti, dovrà mettere in mostra tutte le sue doti per poter affrontare nel migliore dei modi campionesse del calibro di Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e Giulia Rizzi, fresche vincitrici in coppa del mondo a squadre di Rio de Janeiro. In attesa di tale evento, la società brindisina sarà comunque impegnata ai campionati italiani di Cagliari dal 12 al 14 maggio 2017.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati