GINNASTICA – La Rosa Brindisi, successi in giro per l’Italia con Zammillo e Marramaldo

L'allenatore Luigi Spagnolo, il presidente Antonio Spagnolo e tutta la società si dichiarano entusiasti per questi nuovi ultimi ottimi risultati conseguiti

marramaldo-paola-ginnastica-brindisi

Foto: P. Marramaldo

Giornate importanti per l’Enel Ginnastica La Rosa Brindisi che colleziona ottimi risultati anche fuori dai confini regionali, in particolare con i suoi atleti Christian Zammillo e con Paola Marramaldo. Ad iniziare il cammino vittorioso della società brindisina, è stata prima Paola Marramaldo che si è aggiudicata, in Sicilia, il campionato di categoria S1 assoluto, nonché la gara su tutti e quattro gli attrezzi. La città di Catania ha infatti ospitato il campionato individuale Gold Juniores e Seniores Zona Sud. Classe 2002, palermitana, Marramaldo si avvicina alla ginnastica a soli tre anni, svolgendo la sua prima gara ufficiale a sette anni, conquistando tra l’altro anche i titoli regionali siciliani nel 2011 e nel 2012. Poi il trasferimento in Puglia, dove si allena appunto a Brindisi con la società Enel Ginnastica La Rosa Brindisi, sotto la guida delle istruttrici Barbara Spagnolo ed Erica Saponaro.

Dalla soddisfazione dalla terra siciliana, la società brindisina si è spostata in Campania, dove Christian Zammillo ha conquistato il titolo di campione interregionale (categoria Gold A3). A Castellammare di Stabia infatti, il brindisino ha stupito tutti con una gara decisamente importante, impreziosita anche dalle condizioni della vigilia della gara stessa. Zammillo, convocato a marzo a Milano per allenarsi con la nazionale junior, infatti era reduce da uno stop di diciotto giorni per un infortunio alla spalla.

Nella stessa gara, in terra campana, si sono tra l’altro registrati altri importanti risultati: l’esordio di Alessandro Manco, approdato alla società brindisina da circa tre mesi, grazie al gemellaggio con l’A.s.d. Tom Sport di Casarano. Nella categoria Gold A2 ha inoltre ottenuto un buon quinto posto il ginnasta brindisino Angelo De Benedittis. Da sottolineare infine, nella categoria Gold A1, l’esordio dei piccoli ginnasti Luigi Semeraro e Simone Guadalupi, che alla loro prima lontana dalle mura amiche, hanno ottenuto rispettivamente un quarto e un quinto posto. L’allenatore Luigi Spagnolo, il presidente Antonio Spagnolo e tutta la società si dichiarano entusiasti per questi nuovi ultimi ottimi risultati conseguiti.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati